Assalto al supermecato con il muletto: bottino 25 mila euro. Ingenti i danni nell’esercizio di Velletri. Il furto è stato messo a segno la notte tra sabato e domenica mattina, nel complesso commerciale all’angolo tra via Appia sud e l’inizio della strada metropolitana Velletri-Nettuno. I ladri hanno messo a soqquadro il locale adibito a tabaccheria-edicola dove si può anche giocare al Lotto e al Superenalotto. Rubati gratta e vinci, pacchetti di sigarette, prodotti alimentari  e la cassa, dove c’erano i soldi necessari per dare il resto ad inizio della giornata.
Si tratta del secondo raid notturno dei ladri, dopo quello messo a segno la notte tra giovedì 15 e venerdì 16 del giugno scorso, quando i ladri si calarono con una corda dal tetto della tabaccheria. A differenza di quattro mesi fa, però, questa volta l’irruzione nel complesso commerciale è stato più movimentato ed ha provocato ingenti danni: presi di mira soprattutto il supermercato e il locale per la rivendita di prodotti ortofrutticoli. I ladri hanno portato via anche bevande e bottiglie d’olio nuovo confezionate per i clienti più affezionati. Il bottino ammonta a 25mila euro.
Poi ci sono i danni da quantificare. I ladri sono entrati nell’area della fattoria Fantozzi, intorno alle 2,15 dal retro, hanno messo in funzione un muletto creando un varco vicino alla porta blindata. Poi, scardinando i lucchetti, sono passati attraverso gli scaffali del supermercato, fino ad entrare negli altri due locali. La merce è stata portata via con sacchi neri dell’immondizia. Il tutto è stato ripreso dalle telecamere interne. Indaga il Commissariato.