Verdure grigliate, il contorno più estivo e dietetico che esiste. Un contorno veloce, semplice che può essere gustato su tutto, sia sul pesce, che sulla carne o con salumi e formaggi. Conditi con un filo di olio, aglio e prezzemolo oppure con dell’olio abbondante e aglio per dare più spinta, le verdure grigliate possono essere gustate sempre e comunque. Certo, ci cono delle verdure come le melanzane che non potrebbero essere consumate in inverno dato che non è la stagione: le melanzane crescono in estate, in inverno sono ricche di acqua e con poco sapore.

La ricetta che vi proponiamo è di Benedetta Rossi, un trucco che la cuoca ha presentato nei suoi consigli. Un metodo assimilato quando lavorava nel ristorante condotto dalla sua famiglia. Andiamo a vedere come si procede e come si fanno queste verdure super buone.

Ingredienti delle verdure grigliate di Benedetta

  • Melanzane
  • Zucchine
  • Potete ovviamente scegliere anche la zucca o quello che volete

Preparazione delle verdure

Prendiamo una padella griglia o una bistecchiera normale, senza alcuna pretesa. Se antiaderente è meglio: la padella dovrà essere molto calda, proprio come quando cuocete la carne. Mentre la padella “va”, laviamo le nostre melanzane e zucchine, asciughiamole e tagliamole di lungo.

Fatta questa operazione asciughiamole un po’ con il panno carta: a questo punto cominciamo a disporle in padella. Facciamole stare pochi minuti da un lato e poi da un lato. Diciamo che tre o quattro minuti ( per lato) andranno bene. Fatto questo mettetele le fette di melanzana e quelle di zucchina una su un’altra. Ovviamente le melanzane su melanzane e zucchine su zucchine.

In questo modo le verdure continueranno a cuocere nel loro calore e manterranno comunque il colore della griglia, quello tipico, appunto, delle verdure alla griglia. Fatto questo lasciamole riposare tranquillamente. Un volta raffreddate mettiamole su un piatto e condiamole a piacimento. Un modo buono, anche se non molto dietetico è sicuramente quello di metterle in una pirofila e aggiungere olio fino a coprirle. Aggiungere aglio e prezzemolo, un po’ di peperoncino e lasciare insaporire per un po’ di ore.Se ti è piaciuta la ricetta continua a leggere i nostri contorni