Le orecchiette alla positanese sono un primo cremoso e buonissimo tipico della costiera amalfitana e in particolare di Positano da cui prendono il nome. Un primo perfetto per il pranzo domenicale in quanto è facile, veloce ma ricco e goloso. Questo piatto unisce infatti il sapore deciso della salsiccia Mantovana con la delicatezza della stracciatella di burrata, per un risultato che piacerà a tutti, grandi e piccini. Se avete ospiti a casa, andate sul sicuro, con ingredienti semplici e facilmente reperibili, farete sicuramente un figurone. Vediamo quindi come si preparano

Orecchiette alla positanese, Ingredienti

  • 200 g di orecchiette
  • 350 g di pomodorini
  • 200 g di salsiccia Mantovana
  • 200 g di stracciatella di burrata
  • Aglio q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio evo q.b.
  • Origano q.b.

Procedimento

Per realizzare le Orecchiette alla positanese dobbiamo prima di tutto preparare la salsiccia. Quindi prendiamo le nostre salsicce e togliamo loro il budello, poi spezzettiamo la carne all’interno quasi a fare un ragù. Prendiamo una padella e mettiamola sul fuoco con un filo d’olio extra vergine di oliva. Facciamo rosolare a olio ben caldo, il tritato di salsiccia fino a che non saranno cotte a puntine e mettiamole da parte in un recipiente.

Nella stessa padella dove abbiamo fatto rosolare la salsiccia, mettiamo anche uno spicchio scamiciato e schiacciato d’aglio e i pomodorini tagliati a metà, e lasciamo in cottura a fiamma bassa per almeno una ventina di minuti. Quando i pomodori saranno appassiti mettiamoli in un recipiente insieme alle foglie di basilico e alla stracciatella, quindi frulliamo tutto con un frullatore ad immersione ( oppure mettiamo tutto dentro un mixer) fino a raggiungere una consistenza cremosa.

Nel frattempo, portiamo ad ebollizione abbondante acqua salata  dove andremo a cuocere le nostre orecchiette rispettando i tempi di cottura riportati in confezione. Quando le orecchiette saranno pronte, scoliamole e versiamole nella padella aggiungendo anche la crema di pomodori e stracciatella e la salsiccia. Mescoliamo il tutto fino a perfetta mantecatura. Le orecchiette alla positanese sono pronte per essere impiattate con una decorazione di foglie di basilico fresco. Buon appetito!

Leggi anche: Spaghetti all’antica senese, altro che gricia. La ricetta delle nonne toscane, facile e buonissima con il trucco del formaggio

Orecchiette alla positanese