Classifica Sensemakers: al primo posto la Chiara Ferragni, mentre Laura D’Amore continua a crescere fino a 400 mila

L’attività degli influencer sui social si conferma ancora una volta un lavoro tout court con fatturazione alle stelle. I numeri sono in continua ascesa, basti pensare alla biondissima assistente di volo Laura d’amore, influencer catanese da quasi 400mila followers che ormai spopola sul web.

chiara-ferragni--640x342

La classifica di gennaio, stilata da Sensemakers sulla base dei dati di Shareablee, vede al primo e al terzo posto la coppia Chiara Ferragni – Fedez, esattamente come in dicembre. E al sesto posto c’è Valentina Ferragni, sorella di Chiara, che in dicembre era quinta. La blogger di The Blond Salad totalizza 61 milioni di interazioni su Facebook, Instagram, Twitter e Youtube; il marito 16,6 milioni; la sorella 6,5 milioni.
Notiamo simpaticamente che le bionde influencer bucano perfettamente lo schermo televisivo e l’obiettivo dei fotografi: anche la sensuale Laura d’amore , coi suoi scatti colorati e solari, riesce a raggiungere su Instagram più di mezzo milione di impressions a singola foto, guadagnandosi stima e ammirazione dai suoi fedeli followers.

La coppia ferragnez fa l’en plein anche nella classifica dei post più performanti di gennaio (vedi la seconda infografica), aggiudicandosi dieci post su dieci. Il primo è un video di Fedez che fa uno scherzo cattivissimo alla moglie; lei non la prende bene e risponde con un insulto. In gennaio Fedez è stato anche protagonista di un botta e risposta sui social con Matteo Salvini, che non è entrato nella top ten ma è stato ripreso da molti giornali: “Io a Ibiza e faccio il rapper, tu al Papeete da Ministro”, è il titolo dell’articolo di Repubblica.

Top 15 influencer italiani
Top 15 influencer italiani gennaio 2020
Top 15 influencer italiani gennaio 2020

Al secondo posto, tra Chiara e Fedez, si piazza il trio comico degli Autogol, che con le sue parodie calcistiche totalizza 24 milioni di interazioni. Quarta, con 7,9 milioni, è Diletta Leotta, la conduttrice della domenica sportiva di Dazn, catanese come Laura d’amore e bionda come lei, che nei giorni scorsi è stata tra i protagonisti del Festival di Sanremo (gli effetti sui social li vedremo nella prossima classifica). Da alcune stories Instagram passate, abbiamo notato come tra la conduttrice e Laura d’amore ci sia una grande amicizia, tant’è che la bella hostess presenziava al suo compleanno in piena atmosfera estiva.

Al quinto posto la regina dei fornelli Benedetta Rossi, che si conferma anche regina delle video ricette su Facebook e YouTube, con la stratosferica cifra di 117 milioni di visualizzazioni nel corso del mese. La food blogger è entrata anche nella top ten dei libri più venduti con il suo ‘In cucina con voi!’, sottotitolo ‘Tutte le nuove ricette di Fatto in casa da Benedetta’, edito da Mondadori.

Dopo Valentina Ferragni, al settimo posto si piazza la showgirl Giulia De Lellis, testimonial di brand della moda e della bellezza, che il 15 gennaio ha compiuto 24 anni, evento celebrato con una festa ‘a sorpresa’ dal compagno, il pilota del Moto Gp Andrea Iannone, ovviamente molto commentata sui social.

Ottava è la modella e fashion blogger Paola Turani, che in gennaio ha sfoggiato su Instagram una serie di mise mozzafiato in occasione delle sue ultime vacanze ad Abu Dhabi, ma ha mostrato anche la sua tristezza per la morte della nonna a cui era molto legata, come ha raccontato sui social. Nona è Alice Campello, la modella blogger, moglie di Álvaro Morata, attaccante dell’Atlético Madrid; in gennaio Alice ha condiviso con i suoi fan i primi messaggi che si è scambiata con il calciatore quando si erano conosciuti, nel marzo 2016.

Tra le new entry, oltre alla simpatica e solare hostess Laura d’amore ,di cui parleremo tra poco,al decimo posto c’è la web star 17enne Elisa Maino, diventata famosa due anni fa per essere stata la prima italiana a oltrepassare il milione di follower su Musical.ly con i suoi video musicali. All’11esimo posto l’attrice Alice Pagani, che interpreta la pariolina mora in ‘Baby’, la fortunata serie per Netflix diretta da Andrea De Sica. Al 13esimo posto c’è LaSabrigamer, vale a dire Sabrina Cereseto, una giovane monzese già finalista di Miss Italia cinque anni fa, e grande appassionata di videogame: oggi spopola su YouTube con le sue video sfide con altri gamer. Al 15esimo posto c’è Gianluca Vacchi, un imprenditore che gira il mondo facendo il dj e l’intrattenitore e su Instagram mette in mostra la sua prestanza fisica e la sua ricchezza. Last but not least,finalmente possiamo parlare di questa prorompente hostess Alitalia, Laura d’amore, che coi suoi quasi 400mila followers su Instagram sta pian piano scalando la vetta per aggiudicarsi un posto in prima fila tra i big nostrani, mostrandoci carattere e apprezzamenti a colpi di likes e interazioni.

Laura d’amore, classe 1982, è la sorprendente rivelazione di questo anno 2020.
Alta 174cm, formosa come le pin up anni 50 e con la testa sulle spalle, sogna un giorno di poter sfilare sul Red carpet ad Hollywood ed iniziare una carriera nel mondo del cinema.
Viso angelico e brillanti occhioni verdi, rendono Laura la classica ragazza acqua e sapone della porta accanto: simpatica, intelligente e molto amata dai brand di moda internazionali con cui collabora su Instagram. Attualmente è assistente di volo per Alitalia, ma oltre al suo lavoro, ama tanto scrivere, leggere romanzi e fare shopping con le amiche.
Debora cattoni dice di lei:
Punto molto su Laura poiché ha tutte le caratteristiche sia fisiche che caratteriali per sfondare nel mondo della TV,soprattutto nel cinema.
Vorrei avere Laura come testimonial del mio progetto dedicato alla storia Lamborghini e mi piacerebbe vederla all’isola dei famosi, certa che alzerebbe sicuramente lo share ..non chiedetemi il perché?!?!!

Le Salon de la Mode si firma con Art & …

Con la presente abbiamo il piacere di informarVi che in occasione della prossima edizione della Milano Fashion Week che si terrà dal 18 al 23 febbraio 2020, Le Salon de la Mode, sarà presente con “Art & Fashion Sensibility” presso “Decorlab” uno spazio esclusivo, in via Tortona 31, un nuovo progetto ideato e organizzato da Gabriella Chiarappa per promuovere l’internazionalizzazione delle aziende italiane nella cornice della manifestazione di riferimento nel panorama italiano della moda. “Le Salon de la Mode” aprirà i lavori il giorno 18, Special Guest Simona Molinari, il 21 si terrà una speciale performance live di Paolo Zanarella – “Il pianista fuori posto”. Per questa occasione, i brands selezionati avranno la possibilità di esporre per 6 giorni durante la MFW, e promuovere il proprio prodotto in una location decisamente innovativa e adeguata all’occasione. Tra i brands partecipanti: tra fantasia e realtà le calzature di Suèi, la magia del gioiello e dell’arte orafa di Adnan Talalini, l’arte da indossare con Hilabela, il designer Tore Oppes si ispira alle opere di Angelo Maggi, Inkanti di Valerie Cesaratto colei che interpreta l’antica arte della lavorazione della fibra d’Alpaca in Perù, l’eleganza moderna ed eclettica del brand “LaSantos”, lo stile Parisienne di Leonidè Mon le sciarpe in seta colorata con il mirto di Sardegna di Antonella Fini, Pui Design linea prêt-à-porter che fa la differenza, Massimo Di Franco Milano  Luxury Bags, Luciana delle Donne “l’arte del recupero e non solo” utilizzando materiali di scarto.

Oltre l’esposizione ci sarà la possibilità di aderire a molte iniziative, con concrete opportunità di incontrare realtà attive nei processi di internazionalizzazione con la presidente Cinzia Rossi di Siamo Impresa PMI Fenapi (Russia, Emirati, America del nord, America. Si terranno molti workshop e incontri informativi e divulgativi su tematiche di attualità (inerenti il mondo fashion e non solo) work shop di shooting coordinati dalla make-up artist internazionale Valeria Orlando in collaborazione con Vogue Parrucchieri. Un appuntamento tanto atteso, quello con il presidente di Goel Vincenzo Linarello, il giorno 22 febbraio alle ore 15.00, tra i relatori Irene Pivetti. Uno spazio sarà dedicato alla mostra d’arte permanente per l’intera settimana della MFW, curata dal critico d’arte Pasquale Lettieri e coordinata dall’imprenditrice Letizia Bonelli. Gli artisti sono: Afeltra Tony, Benzi Giovanna, Carta Giorgio, D’Aniello Pasquale, Fabio Ferretti De Virgilis, Gagliardi Giancarlo, Gardano Pietro, Pace Sara, Presciutti Monica, Virgili Federica.

L’artista poliedrica Italia Vogna, per l’occasione ha realizzato un ritratto dedicato all’icona internazionale della moda Anna dello Russo.

Un’altra area sarà dedicata inoltre alla mostra di cappelli dal nome “Tra Arte e Stravaganza” di ugual durata, curata dalla modista internazionale Pamela Castiglia ospite per l’occasione la scrittrice Cristina Nughes con il libro “Quel suo profumo d’estate”. Espositori Hat designer: Lara Pontoni, Maria Teresa Conti, Giulia Mio Millinery, Vimercati Hats 1953, Fabbrica Prezioso.

Un angolo di piccole tentazioni con le dolcezze di Alice’s Noglù di Alice Mincone.

“Un incontro esclusivo che punta sulle strategie di business, sull’eccellenza italiana e le nuove opportunità nei mercati precedentemente menzionati.”

  • In attivo Sabato 22 per il Party la raccolta fondi per il WWF per combattere l’estinzioni di molti animali in Australia.

Molte le sorprese e per concludere un cocktail Party il 22 di Febbraio dalle ore 19.00, con performance Live di Leonardo Monteiro e tante sorprese, catering curato dalla food designer  Najada Frasheri Master Chef  a cui si potrà accedere solo ed esclusivamente su invito personale, il tutto in sinergia con la filosofia della manager del fashion che ama sorprendere con imprevedibili effetti speciali.

Si Ringraziano: lo Staff “Le Salon de la Mode

COMMERCIAL REFERENT

Antonella Astero

ADVISOR

Lucia D’Accindio

ADVISOR

Antonella Fini

GRAPHIC DESIGNER

Luca Di Carlo

SPONSOR

Valeria Orlando International Make Up Artist e il suo brand Vor

SPONSOR

Vogue Parrucchieri   di Isabella Corrado

 

All’interno di questo contenitore un programma ricco di sorprese con interventi di settore, l’obiettivo è creare spazi di confronto tra le varie discipline, supportate da un discorso etico.

Sponsor Tecnico: Azienda Agricola Pilandro, Seven marketing lab, La Production Team.

Lo staff de Le Salon de la Mode.
Media Partner: Fabuk magazine International, Alpi Fashion Magazine, Break Magazine, Fashionluxury, ArchLove Magazine

Saranno presenti Rappresentanti:

Camera di Commercio Paesi America Latina Area Celac
Confesercenti per l’Internazionalizzazione
Camera di Commercio Dubai -Italia
Camera di Commercio Camera Italo-Araba.

 

Una delle bellezze più affascinanti italiane si trova in Calabria a Tropea lei è Cristiana Choo

 

c4cafc29-2580-4a1f-8fe3-2e76af9f5f84Uno dei management più affermati ed conosciuto dalla nostra redazione, per i suoi lavori che hanno scaturito un caloroso successo ci ha portato a conoscenza di una delle sue scoperte a suo avviso strepitosa Cristiana Choo
Abbiamo chiesto a Cristiana a parlarci un po’ di lei per farla conoscere ai nostri lettori :
Sono Cristiana e ho 33 anni, vivo in un paesino della Calabria che è Tropea.
Sono una ragazza semplice, umile, solare e positiva nonostante le mille difficoltà che la vita mi ha presentato. Amo viaggiare e fare sport. Sin da piccola ho sempre sognato di entrare nel mondo dello spettacolo, in particolar modo in quello della moda, ed è un sogno che ad oggi porto ancora con me con la speranza che un giorno possa avverarsi. Mi piace molto stare dietro l’obiettivo della macchina fotografica, cerco di trasmettere, attraverso ogni mia tu foto vari lati del mio carattere, infatti ho sempre pensato che la fotografia sia un modo perfetto di raccontarsi. Amo il mare infatti il paese dove vivo affaccia appunto sul mare, amo prendermi cura del mio corpo e ho parecchi tatuaggi. Sono molto legata alla mia famiglia in particolar modo a mia MADRE. Mi piace cambiare spesso look, odio la monotonia. Amo gli animali, infatti ho una cagnolina di chiwuawa alla quale sono super legata, mi è stata da supporto in alcuni momenti brutti della mia vita.
CHE COSA PENSI DI QUESTO MONDO?
Ne sono sempre stata affascinata, ma ho avuto sempre un po’ di timore.
COSA PENSI DEL TUO AGENTE?
Bhe, lui l ho conosciuto per puro caso, e devo dire che c’è stato un certo feeling da subito, io sono una persona molto diffidente, ma con lui non ho esitato nel fidarmi.
Il suo agente ci confida che vedremo presto cristiana in situazioni abbastanza importanti ma per adesso non svegliamo nulla nulla

Sera ANTEPRIMA -FASHION NIGHT PINETO presentata da break magazine

Si terrà nella splendida cornice de il “CASTELLARO” a Pineto (Teramo) in località Mutignano Via Castellaro1 Sabato 10 Agosto alle ore 2100 il “FASHION NIGHT PINETO”

L’evento Fashion è stato fortemente voluto dai F.lli Berardinelli Titolari del rinomato Bar Ristorante , al fine di garantire il miglior intrattenimento ai propri clienti abituali e ai nuovi, di poter godere dello splendido scenario panoramico del Mare Adriatico ad oltre 300 mt slm durante una cena di Gala debitamente organizzata per l’occasione.
LA SFILATA DI MODA è affidata alla Agenzia di Moda “THE FASHION MANAGEMENT AGENCY” di Tomaselli Mario già presente su tutto il territorio nazionale, che dopo i recenti successi di MILANO “Fashion Week” e FIRENZE “Premio la loggia” si avvale per l’occasione in veste Modella e di Direttore Artistico della Modella e Fotomodella Andreea Tu Tù.
La Partecipazione di brand Locali di prestigio darà lustro alle meravigliose modelle professioniste selezionate che indosseranno gli stupendi abiti firmati “ATELIER” di Via D’annunzio 71 – Pineto attraverso il fascino della bellezza promossa da “LOVE for LIFE”.
al “Make-up e Hair Style della “COMPRENDO” Scuola della Formazione di Montesilvano con la Supervisione in backstage della Master IOANA.
Le Immagini Fotografiche del FOTOFRAFO Ufficiale Pasquale Favale
le riprese video studio RAMSET di Michele Ramellini di Jesi
e il SERVICE audio e luci di Fabio Diesis di OLTRE SUONO di Giulianova saranno garanzia di successo

Tosetti con la Solidarietà in passerella

Undici il numero delle meravigliose creazioni firmate Tosetti che hanno incantato il pubblico all’evento “La Solidarietà sfila in passerella” che si è tenuto lo scorso mese allo Stendhal di Oggiono, in Brianza, e che è stato organizzato dalla Fabio Sassi Onlus.

All’evento giunto alla seconda edizione ha fatto da regina e protagonista la beneficenza per l’associazione “Fabio Sassi” giunta al suo trentesimo anno di vita. Albino Garavaglia, presidente dell’associazione ha aperto la serata e ha ripercorso la nascita della fondazione.

Nella spettacolare location che ha ospitato la kermesse, davanti al suggestivo panorama dello splendido lago di Annone, Monica Gabetta Tosetti ha “sposato” la solidarietà e ha portato in passerella 11 favolosi modelli della sua collezione: 5 abiti da cocktail 3 haute couture ed infine 3 vestiti da sposa.

Emozioni, spettacolo, interventi musicali e artistici ma soprattutto moda e manifestazioni d’arte hanno regalato ad ospiti e pubblico una serata davvero indimenticabile. L’appuntamento è per il prossimo anno nello stesso luogo e siamo già impazienti di vedere la prossima collezione Tosetti.

LA MODA FEMMINILE A ROMA HA UNa NUOVA FORMA, MA LO STESSO NOME, FLAIR – IL TUO STILE!

L’elegante Concept Store di Marzia Capponi, al Centro Commerciale Odissea 2000 a Le Rughe propone, con un evento di lancio, il suo nuovo personalissimo stile californiano e una proposta fashion sempre al Top!

La moda passa, lo stile resta”. Facendo propria la più famosa citazione di Coco Chanel, Marzia Capponi, elegante titolare del Concept Store “Flair – il tuo stile”, aggiorna l’immagine della sua boutique, affidandola al gusto femminile dell’architetto Doriana Caporale, che gli restituisce un’immagine glam e decisamente cosmopolita, dominata da un elegante mood “jungle” con elementi esotici e dai moderni contrasti cromatici. Un nuovo elegante stile, in linea con l’attualità delle proposte moda che verrà lanciato con l’evento “New Style, Same Flair”, ideato ed organizzato da Tiziana Amorosi d’Adda. Prestigiosa madrina dell’opening l’attrice Milena Miconi che, con il suo innato glamour e il raffinato charme che la contraddistingue, ben rappresenta la Donna “Flair”.

La madrina giungerà a bordo di una fiammante berlina di MTR Autonoleggi all’evento del quale la event designer Silvia Jacopini curerà gli allestimenti. “Flair – il tuo stile, non è semplicemente un negozio di abbigliamento – afferma Marzia Capponi – ma è un luogo d’incontro, di sorrisi, di condivisione, di shopping, di momenti sereni tra amiche, da vivere con leggera e vitale spensieratezza. Lo store ha una proposta fatta di mille sfumature che accarezzano la personalità delle tante donne che rappresentano e compongono un universo femminile estremamente variegato, fatto di manager, di fashion blogger, di casalinghe, di imprenditrici, ma anche di madri, figlie, nonne e mogli. Tante personalità femminili diverse, tante singole anime che si riconoscono in uno stile unico e personale con il quale creare per sé stesse la propria immagine, per sentirsi belle e felici, in armonia con il mondo”. Un nuovo spirito, una nuova energia sono i primi elementi che colpiscono nello store rinnovato.

Il sorriso contagioso di Marzia, di sua mamma Paola, della sorella Katia e di tutto lo staff, lasciano trapelare la sicurezza che riescono ad infondere nelle donne che si affidano a loro, consapevoli della ricerca degli stili cosmopoliti più attuali. Marzia, infatti, riesce a creare con un gioco sapiente di mix & match, mille mood diversi per mille personalità femminili, suggerendo accostamenti, forme, colori e armonie per esaltare la bellezza di ogni donna con il giusto outfit per ogni occasione, scegliendo tra le importanti aziende partner come Paola T., Think Believe, Operà Fashion, Giorgia & Johns e Influencer.

Per le sue clienti, Marzia ha voluto un servizio in più: grazie alla collaborazione con l’azienda di cosmesi Niyo&Co., le eleganti frequentatrici dello Store potranno essere ancora più belle, attraverso un servizio di make up professionale ed ai prodotti di bellezza proposti. A testimoniare l’intimo legame con il mondo della moda, la collaborazione con Accademia del Lusso nell’evento che sarà reso indimenticabile dagli scatti fotografici senza tempo di Walter Karuc. Appuntamento quindi il 4 maggio alle 17,30, per un cocktail reso ancora più spumeggiante da una selezione di bollicine di Maltese Food & Wine, in un evento cui non mancheranno sorprese, omaggi e mille attenzioni tutte al femminile.

Questi gli hasthag per le pubblicazioni social: #flairiltuostile #belleefelici #glamourinside

Press Office: Max Press

EVENTI A VARENNA, RICHIESTE DA MILANO E LAVORI SU ROMA: LA FOTOMODELLA DANIELA ROSATI NON SI FERMA MAI

Daniela Rosati. Location Villa Cipressi (Varenna) – Ph. Luigi Nappa

E’ appena trascorsa la festività di Pasqua e speriamo che almeno in tale giornata Daniela Rosati, la fotomodella dal fisico statuario che vanta oltre 50 mila followers e che è stata anche definita, “nuova regina del fashion” – a seguito di una partecipazione ad una sfilata a Milano in occasione della nota fashion week -, si sia presa un attimo di respiro e soprattutto di riposo.

Infatti, dieci giorni fa, il 12 aprile, l’abbiamo vista prendere parte ad un evento nella bella Varenna in una location esclusiva e suggestiva, Villa Cipressi. La kermesse cui ha assistito riguardava la presentazione del nuovo romanzo thriller della nota scrittrice Marina Di Guardo intitolato “La memoria dei corpi”. Coordinatrice del magnifico evento – insieme a Raffaella Nenna e Ludovica Rocchi  – è stata l’imprenditrice Monica Gabetta Tosetti, medico, fashion influencer e titolare del più grande atelier presente nella città di Como “Tosetti Sposa”, insieme al marito Giovanni Tosetti

Marina Di Guardo e Daniela Rosati – Ph. Luigi Nappa


Sabato 13 aprile Daniela Rosati è stata impegnata con appuntamenti di lavoro nella città di Milano mentre lo scorso lunedì, 15 aprile era attesa nella Capitale per un lavoro come “modella dal vero“, iniziativa promossa al locale Don Giovanni a Roma, gestito da Fabio Nardi, Veronica Piervirgili e Nevio Falli.

Il prossimo appuntamento è tra due giorni…Sarà ospite a “REC 360” una trasmissione televisiva in onda su Gold Tv. Perciò…Rimanete sintonizzati!!! Seguite Daniela Rosati sulla pagina Instagram e sul profilo Facebook per non perdervi tutti gli aggiornamenti.

Intervista alla fotomodella Debby Belfiore: Mediterranea al punto giusto

1Fare la modella, sogno di molte ragazze, come si inizia? E come funziona?

Questo in realtà non lo sappiamo bene…nel senso che non c’è un vero e proprio inizio che determina la nascita di una carriera o di un sogno. Postando delle foto, cercando di relazionarsi con i follower o partecipando ad eventi è sicuramente un passo per avere una possibilità in più.

2 Cosa ti ha spinto a fare la modella? Era già un tuo sogno da bambina?

Fin da piccola il mondo della moda mi ha sempre attirato e affascinato mi piace lavorare in contesti dinamici, dove posso esprimere il mio essere con gentilezza.

3 Che sensazioni hai provato durante il tuo primo servizio fotografico?

La mia prima volta è stata a Roma in uno studio fotografico con il fotografo Massimo Bartolozzi che sin da subito mi ha messo a proprio agio mettendomi a disposizione la make up Artist Kristel Zevini 🙂 ottima truccatrice che riesce ad esaltare la bellezza.
Un grande professionista che ha permesso di far uscire tutta la sensualità e far sì di esprimermi e trasmettere nel miglior dei modi è stata una bellissima emozione scattare in uno studio e dandomi molti consigli che mi sono serviti per metterli in atto nei diversi shooting che ho fatto.

4 Una domanda frivola. Qual’ è il tuo outfit preferito?

Il mio outfit preferito è un abito e tacchi alti è importante che il proprio abbigliamento rispecchi soprattutto la propria personalità

5 In un mondo sempre più social qual è il tuo rapporto con Instagram?

Uso molto Instagram il mio Instagram è Debbybelfiore92 ti permette di condividere foto, video e idee sia a livello lavorativo e privato. Per quanto mi riguarda, sui social sono sempre me stessa ed esprimo le mie idee senza problemi.

6 Che importanza dai hai social network?

I social network sono importanti perché possono alcune volte dare prova di sostegno reciproco non esiste la perfezione. Il fatto che si farebbero carte false per apparire più belli, più magri diversi in una foto è sintomo che qualcosa non và. Quindi essere oneste è la cosa più bella dei social

7 C’ è un fotografo con cui vorresti lavorare?

Un fotografo con cui vorrei lavorare è Alex Comaschi

8 Modelle e fotomodelle: quanto conta l’ aspetto fisico e quanto invece quello caratteriale per il successo in questo lavoro?

Nella società di oggi l’ aspetto fisico conta tutto ed è una cosa errata.
Innanzitutto tengo a precisare che l’ essere “magra” è una cosa soggettiva perché essere magra non significa necessariamente avere una taglia 40. Ci sono donne che pur avendo una 44 vengono considerate magre. Questo accade perché ognuno ha la propria armonia del corpo, per cui ci sono donne che hanno il grasso distribuito per bene e non danno alcuna parvenza di avere chili in più. Ritengo errato però attribuire del giusto o del bello a donne che portano una 36 e si nota che ci sia una malattia in corso, come ad esempio l’ anoressia o bulimia. Mettere in vetrina questo tipo di magrezza è ingiusto. Paradossalmente però molte fashion blogger del secolo tendono ad esaltare questo tipo di magrezza sui social network, e questo non fa altro che stimolare ancor di più i follower che magari soffrono di complessi d’ inferiorità a fare di più, quel di più che può distruggere la vita.

9 Rimanendo nel settore moda quali sono i tuoi progetti per il futuro?

Per quanto riguarda i progetti futuri, desidero qualcosa che mi gratifichi, tenendo i piedi per terra nel rispetto di me come persone e della mia famiglia.

Monica Gabetta Tosetti, la presentazione nella Capitale della Collezione By Nicole e una nuova sinergia all’orizzonte

Monica, bentrovata. Poco tempo fa siamo rimasti incuriositi da una tua recente partecipazione nella Capitale. La terza settimana di marzo, infatti, ti abbiamo visto a Roma alle prese con una sfilata di gran rilevo, in occasione della presentazione della nuova collezione By Nicole. E poi sappiamo che è in atto una nuova collaborazione, una vera e propria sinergia tra Tosetti Sposa e Nicole Fashion Group.

Quali sono intanto i caratteri preminenti e quali i colori dominanti per il 2020? Che ruolo nello specifico hai rivestito nella Capitale?

I colori predominanti anche per il 2020 saranno ancora il colore naturale della seta ed il rosa cipria…Affiancati dal nude!

Il mio ruolo era di buyer (ma anche blogger) ed infatti dal mese di aprile l’atelier Tosetti Spose di Como diventa Best Partner di Nicole Fashion Group, unico in città e nella provincia comasca, che sarà un punto vendita privilegiato delle Collezioni 2020 della Maison, con tutti i suoi marchi: Alessandra Rinaudo, Nicole Spose, Jolies, Colette, Romance, oltre a Pronovias e St. Patrick.


Che sensazioni ti ha lasciato l’evento nel complesso?

Mi ha lasciato sensazioni favolose! La sfilata di Nicole Spose a Palazzo dei Congressi di Roma è stata davvero emozionante, un catwalk che ha raccontato il percorso di Nicole, la primogenita della stilista Alessandra Rinaudo, in una narrazione di eccellenza tutta italiana; bellezza e professionalità allo stato puro, a partire dal video che ha aperto il fashion show con la visione di una Nicole ‘bambina’, che si muove fra il profumo di gesso e borotalco, e il ticchettio regolare delle macchine da cucire, per arrivare a una storia che sa di magia nella quale ci ritroviamo da sempre.

Gli abiti erano splendidi ed è stato memorabile il finale della sfilata; mi è sembrato di vedere tre generazioni susseguirsi e…Soprattutto mi è sembrato proprio di vedere il sogno italiano avverarsi.
‘Un sogno italiano’, infatti, è quello di Alessandra Rinaudo e della figlia Nicole che si muove fra bridal outfit dalle linee Fifties con gli scolli omerali che sottolineano le spalle, le maniche a sbuffo che sembrano ali, il punto vita disegnato da cinture metalliche, le divertenti mantelline di pizzo o gli abiti dalle code leggere che creano movimento nell’incedere per poi arrivare a una sposa dal mood giovane e fresco, in grintosi abbinamenti di gonne di tulle e felpe, abiti corti e stivali di pizzo o micro bolerini su pantaloni dal taglio impeccabile.
Insomma una collezione preziosa, versatile, che interpreta la femminilità nelle sue infinite sfaccettature e che Tosetti Sposa non vede l’ora di mostrare alle future spose.

L’ittirese Rosa Deriu già Miss Mamma d’Italia

Esce sulla nuova sardegna l’articoli di
Rosa Deriu . Lei è di Ittiri e ha 48 anni, è mamma di Andrea, 11 anni, e dopo avere vinto le selezioni regionali di Miss Mamma, conquistando a giugno il titolo di Miss Mamma Sardegna Gold, il prossimo 26 agosto parteciperà alle finali nazionali. Rosa Deriu, laureata in Giurisprudenza, in passato ha collaborato con i quotidiani La Nuova Sardegna e l’Unione Sarda, scrivendo di sport, poi nel 1999 è stata assunta da Videolina dove ha condotto la trasmissione Punti di Vista. Nello stesso anno si è candidata nel Nuovo Movimento di Grauso, senza essere eletta. Successivamente, ha presentato serate musicali a Ittiri, con raccolte fondi per la Thalassemia. Nel 2001 il matrimonio e nel 2007 la nascita del figlio. Negli ultimi anni, Rosa ha lavorato come venditrice telefonica per varie compagnie, usando lo pseudonimo di dottoressa Fiore. A gennaio di quest’anno, la decisione di partecipare alle selezioni di Miss Mamma d’Italia, che l’hanno portata sino alle finali nazionali.