Torta San Pasquale, ricetta tradizionale, doppia preparazione e sofficissima. Ecco come la faceva la nonna

Ingredienti per 4 persone della Torta San Pasquale

Per la pasta frolla

  • 1 kg di farina 00
  • 500 g di zucchero
  • 500 g di burro
  • 250 g di uova intere
  • ciliegie tipo Amarasca
  • mandorle affettate

Per il Pan di Spagna

  • 10 uova
  • 250 g di farina
  • 250 g di zucchero
  • 50 g di farina di mandorle
  • Per la glassa
  • 1 kg di mandorle
  • 1,5 kg di zucchero
  • 700 g di albumi
  • vaniglia q.b.

Per lo zabaione

  • 500 g di zucchero
  • 150 g di farina
  • 200 g di tuorli
  • 1 litro di marsala

Preparazione

Per la pasta frolla

Lavorate lo zucchero con il burro, unite le uova e, infine, la farina. Stendete la pasta frolla e foderate la teglia. Create uno strato di zabaione, unite le ciliegie tipo Amarasca, sovrapponete un disco di Pan di Spagna, inzuppate con una bagna neutra e formate uno strato di glassa. Decorate con mandorle affettate. Infornate a 180° per 45 minuti.

Per il Pan di Spagna


Separate gli albumi dai tuorli. Montate gli albumi con lo zucchero, unite i tuorli e miscelate con i due tipi di farina finché il composto non risulta omogeneo. Infornate. Quando la cottura è ultimate, fate raffreddare e dividete in dischi.

Per la glassa


Riducete in polvere le mandorle. Unite lo zucchero, aggiungete un pizzico di vaniglia e completate miscelando con gli albumi.

Per lo zabaione


Unite prima la farina e lo zucchero. Dopo inserite i tuorli. Infine, completate con il liquore marsala e continuate a lavorare a fuoco medio finché il composto non si addensa come una crema.


Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e mette un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it

da LucianoPignataro.it