Timballetti alla Siciliana, semplici e buonissimi. Come avere un ripieno morbidissimo. I timballetti di riso con melanzane, sono una ricetta facile da preparare, un piatto da poter preparare con largo anticipo, infatti potete addirittura prepararlo la sera prima e conservarlo in frigo, in questo modo si compatteranno e insaporiranno. Potete servire i vostri timballetti come antipasto, pranzo a buffet, o per un semplice pranzo in famiglia.

Ingredienti dei timballetti alla siciliana

  • 250 gr di riso
  • 500 gr di passata di pomodoro
  • 2 costine di maiale
  • ½ carota
  • ½ cipolla
  • ½ costa di sedano
  • Olio evo
  • Vino bianco
  • 50 gr di pecorino grattugiato
  • Mozzarella
  • 1 uovo sodo
  • 2 melanzane
  • Basilico
  • Sale

Procedimento:

Prima operazione, preparare il ragù. Tritare la carota, il sedano e la cipolla, mettere un giro d’olio evo nella pentola, e unire le verdure. Fate rosolare per alcuni minuti, unire le costine di maiale, continuate la cottura prima da un lato e poi dall’altro, sfumate con il vino bianco. Appena l’alcol sarà evaporato, unite il passato di pomodoro, e cuocete a fiamma dolce per un’ora.

Nel frattempo lavate le melanzane, eliminate la parte del picciolo, e tagliatecele nel senso della lunghezza, per uno spessore di 5 millimetri.  Friggetele in olio evo preriscaldato a 170°, appena risulteranno dorate, scolatele su un vassoio con carta assorbente, tamponatele e posizionate in un colapasta e/o un cestino forato, in modo da far eliminare ancora l’olio in eccesso. Potete friggere le melanzane anche con grande anticipo, in modo da lasciarle asciugare per più tempo.

Nel frattempo il ragù sarà cotto, regolate di sale e profumate con foglioline di basilico spezzettate. Cuocete il riso in abbondante acqua leggermente salata, colatelo bene, ponetelo nuovamente nella pentola di cottura, unite il ragù e mescolate bene, poi il pecorino grattugiato, mescolate ancora.

Posizionate un cucchiaio di ragù sul fondo degli stampini e rivestiteli  con le melanzane. Sul fondo del rivestimento di melanzane, posizionate  un poco di ragù e un pezzetto di mozzarella, poi il riso fino a metà dello stampino e unite ancora un poco di ragù. Sbucciate e tagliate l’uovo sodo a fette, aiutandovi con l’apposito attrezzo, posizionate in ogni stampino una fetta d’uovo, ricoprite con altro ragù e con il riso, fino a totale riempimento.

Chiudete i vostri timballetti con le melanzane, terminate con il ragù. Cuocete in forno preriscaldato a 200° per quindici minuti. Sfornate, sformate i vostri timballetti facendo molta attenzione a non scottarvi.  Posizionate sul fondo del piatto da portata un poco di ragù, posizionate sopra i timballetti, completando il piatto con pecorino grattugiato.

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e mette un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it