spiedini d'estate di verdure estivi

Spiedini d’estate, leggero e veloce. Il salvacena che si prepara in pochissimo tempo . Ottimi per cene estive.Non è un comune spiedino, quelli di carne, tipici delle sere d’estate, dal profumo di grigliate. Da gustare con gli amici con un bicchiere di vino rosso.

La versione che vi presentiamo questa volta è davvero light, senza molti grassi, facile da preparare. Pronto in pochi minuti e davvero leggera. Per una cena d’estate quando proprio la voglia di cucinare non c’è e il tempo è davvero poco.

Infondo qualsiasi persona ha davvero il diritto di godersi a volte il proprio tempo non per forza dietro ai fornelli. Questi spiedini possono comunque essere gustati anche come contorno, non solo come piatto unico. Ma andiamo a vedere come si preparano.

Ingredienti per gli spiedini scrocchiarelli

  • 150 g di Galbanino Galbani
  • 1 zucchina
  • 1 peperone rosso o giallo
  • 1 melanzana
  • 200 ml di latte
  • 100 g di pane grattugiato
  • uno spicchio d’aglio
  • un rametto di rosmarino
  • un cucchiaio di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Tagliate il Galbanino a fette spesse e poi in quattro. Tagliate a cubetti la melanzana e il peperone e a fette la zucchina e formate degli spiedini alternandoli con rametti di rosmarino.

Passateli nel latte e poi in un composto di pan grattato aromatizzato con un trito di aglio e rosmarino. Adagiateli in una teglia, condite con un filo d’olio e dorateli in forno per 12 minuti a 180 gradi ventilato

Il tempo comunque lo darete voi. Tutto dipende anche dal vostro forno. Le verdure dovranno tenersi croccanti e il formaggio non dovrà filare: ci dovrà essere una certa consistenza. Se però volete una verdura più cotta vi consigliamo di passare prima al forno le verdure in maniera che si ammorbiscano.

Piaciuti i consigli? Continua a leggere Piuricette.it e iscrivetevi al gruppo  Le ricette consigli e trucchi degli chef, per averne molti altri! Grazie