Visite Articolo:
107

La giunta regionale della Basilicata, su proposta dell’ufficio Pianificazione territoriale e paesaggio, nella seduta di venerdì ha approvato la delibera relativa al riparto dei fondi da destinare ai Comuni per l’eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati. Il contributo da erogare, a fronte delle 620 richieste da finanziare, ammonta a 7.677.537,35 euro, di cui 2.533.107,76 euro per il soddisfacimento di 223 domande presentare da disabili riconosciuti invalidi totali, con difficoltà di deambulazione, e 5.144.429,59 euro per le 397 domande di persone disabili riconosciute invalidi parziali.