I nidi di rondine con salsiccia, fiori di zucca e provola sono un primo piatto originale e creativo. Si possono realizzare sia con la pasta fresca fatta in casa che con le classiche sfoglie di lasagna. Esistono in natura vari tipi di fiori commestibili, ma quelli più conosciuti sono i fiori di zucca e quelli di zucchina. Leggeri e saporiti, possono essere utilizzati in molti modi: fritti con alici e mozzarella, al forno ripieni di cereali e ricotta, come condimento per la pasta. Oggi vedremo una ricetta piena di sapore, che delizierà i vostri ospiti o conquisterà il vostro partner Tratta dal sito di Alta Cucina

Nidi di rondine, INGREDIENTI per 8 porzioni

In una terrina unire le uova alla farina, mescolare prima con una forchetta poi con le mani fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Avvolgere il panetto nella pellicola trasparente e lasciarlo riposare a temperatura ambiente. In una padella far soffriggere la cipolla in poco olio, aggiungere la salsiccia e rosolarla per 5 minuti. In seguito unire i fiori di zucca, aggiustare di sale e pepe, e cuocere per altri 5 minuti circa. Per non rovinare la loro consistenza, i fiori di zucca vanno lavati velocemente immergendoli in acqua fredda ma non lasciandoli a bagno. Si possono poi far asciugare posizionandoli su uno strofinaccio. (Continua dopo le foto)

Pulirli anche è molto semplice, si recide il gambo, si apre la corolla e con le mani o con l’aiuto di piccole forbici o un coltellino si elimina il pistillo interno. Quest’ultimo si potrebbe anche mangiare ma è solitamente sgradito a causa del suo sapore che tende all’amaro. Continuare con la ricetta e stendere la pasta all’uovo con un mattarello e distribuire due cucchiai di besciamella su tutta la superficie. Versare il composto di fiori di zucca e salsiccia, aggiungere la provola e distribuire il parmigiano.

Leggi anche — Pasta e fagioli, il trucco dello Chef Cannavacciulo per renderla cremosa e ricca di sapore

Arrotolare la pasta e avvolgerla ben stretta nella pellicola trasparente, quindi riporre in freezer per 20 minuti. Tagliare il rotolo in 20 pezzi di circa 2cm di larghezza e disporli nella pirofila (27 x 18 cm) sovrapponendoli leggermente. Cospargerli di besciamella, distribuire il parmigiano e infornare a 180° per 20 minuti. I vostri nidi di rondine con salsiccia, provola e fiori di zucca sono pronti. Ricordiamo che se non avete la provola a disposizione, potete utilizzare scamorza, mozzarella o fior di latte, il sapore sarà diverso ma ugualmente delizioso.  Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e mette un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it