Visite Articolo:
108

Marcello Pittella(Azione), candidato al proporzionale al Senato ha concluso la campagna elettorale nella sua Lauria. Pittella: “Quando il loro consenso è in caduta libera, alcuni politici vi parlano  in Italia e nella nostra Basilicata  del “voto utile”.

Guarda caso sono gli stessi che dividono le persone in rosso o nero. In #buono o #cattivo.Per me il voto utile è qualcosa di diverso. Di sacro e potente. Il voto utile è un esercizio di #democrazia. È scegliere da chi farsi rappresentare. Non siamo una percentuale o un pezzettino di grafico a torta. Non siamo solo una poltrona in più. Il voto utile è quello dato per il territorio ad un lucano. A chi ieri era – e domani sarà ancora – dalla vostra parte! Il voto utile è un voto dato contro l’arroganza e la supponenza di chi finora, di utile, ha fatto ben poco. Anche quando aveva tutte le possibilità di farlo.Il voto utile è un voto dato alla politica, fatta di rispetto per le persone. Il voto utile è quello dato a coloro che non hanno paura del futuro e che non fanno demagogia su tutto. Ricordandosi del voto utile quando non sanno più che argomenti usare.

Io dico che il #votoutile è un voto in più dato per la nostra squadra, fatta da chi conosce la nostra terra, le sue sfide, e ha già dimostrato di occuparsene senza aspettare le elezioni. Quando proveranno a dirvi che non ce la faremo, ditegli che noi, insieme, saremo più forti!#BasilicataSulSerio #unvotoinpiuconsentite mai a nessuno di calpestare la vostra dignità!” Siete voi il buon vento per ottenere #unvotoinpiu, con dignità e coraggio per difendere il nostro territorio e le nostra libertà! Il voto utile siete voi! Avanti per la #basilicatasulserio #unvotoinpiu