Visite Articolo:
87

La Asp Basilicata comunica di aver liquidato alla Slem le competenze sul contratto di ristorazione per l’ospedale di Venosa. La liquidazione ha interessato il periodo fino a tutto luglio 2022. I dipendenti della ditta esterna avevano lamentato la mancata corresponsione delle ultime

quattro mensilità ed erano pronti alla manifestazione di protesta poi revocata subito dopo che il Direttore Generale F.F. dell’azienda sanitaria locale di Potenza, Luigi D’Angola, aveva intimato alla Slem il pagamento degli arretrati entro un massimo di due settimane.