Pasta e patate Napoletana di Bruno Barbieri, la ricetta tradizionale con il tocco del giudice di Masterchef. Oggi voglio farvi conoscere la mia versione della pasta patate e provola, un piatto tipico della tradizione napoletana. Un piatto buono e bello saporito come piace a me!

Ingredienti per 4 persone

  • 240 g di pasta mista corta
  • 200 g di provola affumicata
  • 2 patate a pasta gialla
  • 1 cipolla piccola
  • olio extravergine di oliva
  • fior di sale
  • sale e pepe

Preparazione

Sbucciate le patate e tagliatele a cubetti. Sbucciate la cipolla, tritatela finemente e fatela appassire in una pentola con un filo di olio; unite le patate, aggiungete un altro filo di olio e lasciate rosolare per qualche minuto.

Bagnate con un mestolo di acqua calda e portate a bollore, quindi tuffate la pasta, aggiustate di sale e di pepe e portate a cottura mantenendola molto al dente (controllate che al termine non sia troppo brodosa. Deve sempre asciugare un po’. Se poi vi piace più brodo aggiungete acqua). Trascorso il tempo, levate la pasta dal fuoco, aggiungete la provola affumicata a dadini e un filo di olio e mantecate per bene.

Variante

Se volete dare un tocco gourmet alla vostra pasta e patate, potrete usare dei gamberi freschi ( 20 gamberi freschi). Sgusciate i gamberi, eliminate il filamento scuro dell’intestino e batteteli al coltello. Condite con un filo di olio e un pizzico di fior di sale, profumate con qualche fogliolina di maggiorana, mescolate, formate delle quenelles e tenete da parte.

Distribuite la pasta nei piatti da portata e adagiate sopra una quenelle di gamberi. Completate con un filo di olio, una spolverizzata di polvere di erbe di Provenza e un rametto di maggiorana e servite.

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e mette un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it