L’insalata di branzino tiepida, alla mediterranea, è un gustoso antipasto, ma anche un ottimo secondo piatto di mare. Servita appena tiepida, condita con pomodorini, olive e capperi, sprigiona tutti i profumi del Mediterraneo, lasciando protagonista il gusto delicato della polpa tenera del branzino;


accompagnato da morbide patate lesse diventa uno squisito piatto completo.

Una ricetta di pesce facilissima da preparare, anche con qualche ora in anticipo, da conservare in frigorifero e scaldare al momento del consumo, ma è ottima anche fredda, Facile e veloce è perfetta come antipasto nel menù di pesce delle feste o semplicemente da gustare in attesa della pizza!

Insalata di branzino tiepida, alla mediterranea

Ingredienti per 4 porzioni come antipasto


o per due persone come secondo piatto

  • un branzino
  • due patate
  • erbe aromatiche fresche (timo limone, sedano, alloro)
  • una cipolla grossa
  • un limone
  • uno spicchio di aglio
  • 20 olive verdi e nere sott’olio
  • un cucchiaio di capperi in salamoia
  • 200 g di pomodorini rossi e gialli
  • origano
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

Procedimento

Lessate le patate, sbucciatele, lasciatele intiepidire e tagliatele pezzi; mettetele in una grande ciotola da portata , aggiungete la cipolla a fettine e condite tutto con olio e sale. Pulite il branzino dalle interiora, o acquistatelo già pulito; lavatelo bene e mettetelo in una padella, versate acqua fino a metà, aggiungete le erbe aromatiche, una fetta di limone, uno spicchio di cipolla, e sale; mettete il coperchio e cuocete per 20 minuti dal bollore, controllando che la cottura sia perfetta.

Togliete dal fuoco, e sfilettate il pesce eliminando la pelle e le lische, cercando di non rompere i filetti; disponeteli in un piatto e conditeli con una vinaigrette di limone, olio e sale, e lasciate insaporire. Nel frattempo tagliate a dadini i pomodorini rossi e gialli, e conditeli con origano, olio, sale e pepe: mescolate e tenete da parte; tagliate le olive a metà, e sciacquate i capperi per eliminare la salamoia.

Assemblate gli ingredienti nella ciotola di portata con le patate e cipolle, aggiungendo i pomodorini, capperi ed olive e girate; adagiate sopra il pesce sfilettato e mescolate delicatamente. Servite l’insalata di branzino tiepida, guarnita con rametti di timo e fettine di limone.

ricette dal blog Caos&Cucina