IL NUOVO EP di OGNIBENE “IL VARIETÀ SULLA NATURA UMANA, VOL. 1” OUT IL 12 GIUGNO PER LAPOP

Il nuovo EP di OGNIBENE uscito lo scorso 12 giugno sarà presto accompagnato dall’uscita del videoclip del singolo “L’amore coi robot”, diretto da Francesco Boni. Il brano descrive in maniera satirica una realtà non troppo difficile da immaginare nella quale i rapporti e i sentimenti umani rischiano di diventare sottoprodotti surrogati.
“Il varietà sulla natura umana” è il primo capitolo del nuovo progetto cantautorale di OGNIBENE. Un’EP che in questi tempi di crisi e incertezza, prende e porta via. L’artista in cinque tracce tratteggia un quadro vivace che diventa una finestra interiore, dove si esplora la complessità dei rapporti contemporanei e delle emozioni e fragilità umane, con un pizzico di ironia e tanta poeticità.
Le canzoni de “Il varietà sulla natura umana”, sono tutte scritte in collaborazione con Simone Pozzati, già autore di narrativa e saggistica, la sua ultima pubblicazione editoriale è infatti “Il testo e la figura del paroliere” (Arcana) un saggio/manuale sull’importanza delle parole all’interno delle canzoni.

A proposito dell’EP, Ognibene afferma: “Il varietà sulla natura umana” non è altro che un contenitore di racconti. Ci sono personaggi nei quali vediamo riflesso il nostro volto ed anime che ci somigliano. Ogni brano si focalizza su un’emozione e sulle sfumature del nostro essere”.

A proposito del singolo “L’amore coi robot”, Pozzati afferma: “Io e Ognibene abbiamo scritto questo brano circa due anni fa e da molti mesi sapevamo avrebbe fatto parte dell’Ep. Insomma non ha nulla a che vedere con il lockdown che ci siamo trovati a vivere. Ironia della sorte, nel testo ho cercato di raccontare un futuro distopico, dove il distanziamento sociale è una sorta di libera scelta indotta dalla società”.

OGNIBENE, all’anagrafe Davide Ognibene, è un cantautore classe ’86 nato e cresciuto nella cittadina emiliana di Modena. Fin da bambino sviluppa una fervida immaginazione e la capacità di romanzare qualsiasi cosa. Inizia a suonare la chitarra a dodici anni scoprendo una predisposizione nella composizione che, unita al suo romanzare, lo porta a sviluppare l’arte della scrittura musicale. Suona e canta per undici anni con i REMIDA, band modenese con la quale realizza tre album, diversi successi radiofonici e quattro tour nazionali. Dopo la lunga esperienza nei REMIDA, OGNIBENE da una svolta alla sua carriera musicale e si scopre cantautore, intraprendendo un nuovo percorso solista sancito nel 2020 dall’uscita del suo progetto d’esordio per l’etichetta indipendente LaPOP, anticipato dal singolo “Cinque anni”.

Simone Pozzati è scrittore e autore di canzoni. il suo primo libro “Labbra Blu” (Diamond Editrice 2015), è una raccolta di storie nere, di inusuale follia, che rievocano le dantesche e infernali cantiche. Il drago di Carta (Augh Edizioni 2017) è una favola per bambini volta a far riflettere sul valore dei sogni. Presto diventata spettacolo teatrale. Ha collaborato come autore all’ultimo disco dei Remida “In bianco e nero” (Radiocoop Edizioni). E firmato tra le altre il singolo d’esordio di Ognibene “Cinque anni” classificatosi secondo al Fatti Sentire Festival. Il suo ultimo libro è “Il testo e la figura del paroliere”(Arcana).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.