Quando l’atleta diventa imprenditore: storie di successi e flop degli ex idoli sportivi

Gli appassionati di sport sono insorti sui social contro la tennista italiana Sara Errani in seguito alla vittoria contro Venus Williams agli Australian Open, prima tappa del Grande Slam. A infastidire gli amanti delle racchette è stata la strategia che la nostra connazionale ha utilizzato per battere la Venere nera. Williams è infatti scesa in campo dolorante nonostante il ginocchio, riportando un nuovo infortunio alla caviglia. Dall’altra parte del campo Sara Errani ha deciso di usare la palla corta per giocare sullo svantaggio dell’avversaria, vincendo con il punteggio 6-1 6-0.

Sara Errani: quanto guadagna la migliore tennista italiana che ha all’attivo 36 titoli

Attualmente al numero 134 della classifica mondiale della Women’s Tennis Association, la 34enne Sara Errani ha attirato a sé le critiche dei sostenitori del fair play. Questo nonostante una carriera fatta di tanti successi, e altrettante sconfitte subite però nei campi più rinomati e agognati dagli sportivi. Si tratta infatti della tennista italiana che ha all’attivo più vittorie, con ben 36 titoli conquistati, di cui 9 in singolare e 27 in doppio.

Ha vinto 9 tornei WTA, grazie ai quali ha guadagnato montepremi per un totale stimato di circa 13 milioni di dollari, più di 10 milioni di euro. Solo nel 2021 la tennista ha incassato quasi 164 mila dollari, circa 135 mila euro, grazie alla partecipazione a importanti gare nazionali e internazionali. Cifre non distanti da quanto guadagnano i migliori tennisti italiani di sesso maschile.

Quanto guadagna Serena Williams grazie al tennis e alle attività da imprenditrice

Venus Williams non ha bisogno di troppe presentazioni. Insieme alla sorella Serena è considerata tra le migliori giocatrici di tennis di sempre. Grazie a 49 titoli ottenuti in singolo, ha vinto nel corso della carriera quasi 42 milioni di dollari, circa 35 milioni di euro. Solo quest’anno ha guadagnato dall’attività sportiva 221 mila dollari, pari a più di 182 mila euro.

La Venere del tennis, 40 anni, è anche imprenditrice e stilista. È sua la linea di moda EleVen, distribuita attravers il Gilt Groupe, che si ispira alle forme sinuose delle divise sportive. Venus Williams ha inoltre prestato il nome a diversi brand. Tra questi Wilson, che ha disegnato per lei una racchetta speciale, il colosso videoludico Electronic Arts, Kraft, Ralph Lauren e Tide. La campionessa possiede inoltre, con la sorella Serena, una parte delle azioni dei Miami Dolphins, squadra di football americano della NFL.