Runner disperso da una settimana sulla montagne del Biellese

Fenaroli era uscito per un allenamento, in valle Cervo

di CARLOTTA ROCCI

Sono riprese questa mattina le ricerche di Maurizio Fenaroli, il runner biellese disperso da sabato scorso a Piedicavallo in Valle Cervo, provincia di Biella. Sono impegnati oltre 20 tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese, un’unità cinofila da ricerca in superficie e un’unità cinofila molecolare proveniente dal servizio valdostano. Stanno collaborando alle ricerche i vigili del fuoco e il Soccorso Alpino della guardia di finanza, che hanno messo a disposizione i loro elicotteri per le ricerche.
Si tratta di un’operazione molto complessa perché l’uomo è probabilmente partito da casa per una sessione di allenamento di corsa in montagna e potrebbe aver coperto una porzione molto ampia di territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *