Roma, baby ladre in una profumeria a piazza di Spagna: fermate dai carabinieri

Spread the love
Sono entrate in una nota profumeria a ridosso della scalinata di Piazza di Spagna ed hanno puntato alla costosa merce esposta. Occultata la refurtiva in una borsa schermata hanno tentato la fuga ma sono state bloccate dai carabinieri della stazione di San Lorenzo in Lucina.Ieri pomeriggio, allertati dal personale della boutique, i carabinieri sono giunti sul posto e si sono trovati di fronte due giovanissime cittadine romene, una 16enne e una 12enne, domiciliate in un campo nomadi di Aprilia.

Le due baby ladre sono state trovate in possesso di una borsa con una schermatura, per eludere i controlli antitaccheggio, piena di prodotti di profumeria del valore di circa 500 euro. Riconsegnato quanto recuperato al negozio, i carabinieri hanno arrestato la 16enne per il reato di furto aggravato in concorso e l’hanno portata al Centro di Prima Accoglienza Minori di via Virginia Agnelli. La 12enne, non imputabile, è stata riaffidata ai genitori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.