Rieti, il Real pronto per il debutto: al PalaMalfatti il Came Dosson Corsini: «Spero in tanti tifosi»

Spread the love
La conferenza stampa del capitano Douglas Corsini
di Mattia Esposito
RIETI – Giornata di vigilia in casa Real Rieti: anche per gli amarantocelesti domani scatta la serie A di futsal 2017/2018. L’estate torrida ha portato in dote diverse novità che hanno riguardato sia il comparto societario, sia rosa e staff tecnico. Gli amarantocelesti esordiranno quindi domani davanti al loro pubblico alle 18.30 e la gara sarà trasmessa in diretta tv su Sportitalia.

Di fronte ci saranno i veneti della Came Dosson, squadra che ha ottenuto la salvezza nei playout nella scorsa stagione ma che in estate ha piazzato alcuni colpi importanti, soprattutto tra i confermati, tra i quali spiccano l’ex di turno Japa Vieira ma anche il pivot Alemao, domani assente per squalifica. Sicuramente una buona notizia per il Real Rieti, che dopo un precampionato in crescendo è chiamato a conquistare i primi tre punti stagionali.

Questa mattina ha parlato in conferenza stampa al PalaMalfatti il neo capitano Douglas Corsini: «Abbiamo fatto un ottimo precampionato e di questo sono contento. Inizia una nuova stagione, avremo la possibilità di giocare davanti al nostro pubblico al quale chiedo grande supporto. Affrontiamo un avversario difficile, la gara nasconde tante insidie, lo abbiamo visto anche nella partita tra Luparense e Lazio : tutti si aspettavano una vittoria comoda della Luparense, che invece ha dovuto soffrire. Quando le squadre cambiano tanto, soprattutto ad inizio campionato tutto è più difficile, ma noi scenderemo in campo dando l’anima per i tre punti».

Poi una panoramica sul campionato, che dopo qualche anno torna ad avere 14 squadre: «Finalmente la serie A torna ad avere quattordici squadre, questa è una cosa che mi fa molto piacere, ancora di più sapere che sarà un campionato livellato. Ci sono quattro, cinque squadre superiori alle altre, per il resto tanto equilibrio. Obiettivi stagionali? Non voglio dare un numero, dobbiamo arrivare il più in alto possibile».

Una gara da non sbagliare, per un campionato che inizia allo stesso modo in cui era iniziato lo scorso anno : al PalaMalfatti contro lo stesso avversario. Lo scorso anno vinse proprio il Real e mister Bellarte è chiamato a ripetersi per iniziare nel migliore dei modi. In tribuna, per la prima volta, ci sarà anche il presidente della Divisione Calcio a 5 Andrea Montemurro.

COSI’ IN CAMPO
Real Rieti: 1 Massafra, 3 Esposito, 4 Corsini, 7 Romano, 10 Hector, 11 Joazinho, 13 Caetano, 14 Salvi, 20 Garcia Pereira, 21 Nicolodi, 25 Lupinella, 27 Rafinha. All. Bellarte.
Came Dosson C5: 1 Vascello, 7 Di Guida, 8 Rangel, 10 Bellomo, 11 Crescenzo, 12 Japa Vieira, 13 Sviercoski, 14 Alemao, 19 Morassi, 20 Grippi, 21 Schiochet, 23 Rosso. All. Rocha.
Arbitri: Marangi (Br), Alfano (Br) e Tariciotti (Rm).

Sabato 23 Settembre 2017 – Ultimo aggiornamento: 17:55

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.