Visite Articolo:
43

“Ci sono due pareri discordanti: uno dice che per entrare nei locali da ballo all’aperto sarà necessario il Passaporto sanitario, e per noi va benissimo; altre voci sostengono che al Passaporto sanitario vadano aggiunti la mascherina e il distanziamento, ma se così fosse sarebbe una follia, perché il distanziamento e l’uso della mascherina in un locale all’aperto è qualcosa di improponibile”. Lo ha detto l’amministratore della discoteca Praja di Gallipoli, Pierpaolo Paradiso, parlando delle regole per la possibile riapertura dei locali da ballo a luglio.

“Qualora passasse questa linea saremo destinati a fallire tutti”, ha detto Paradiso.