EXITO STYLE

Lecce, 50enne scende dall’auto in panne: travolto e ucciso da un altro automobilista

Incidente sulla superstrada per Maglie. Arcangelo Mario Grande ha abbandonato l’auto al centro della carreggiata ed è stato investito. Inutili i soccorsi


LECCE – Un automobilista di 50 anni è morto in un incidente stradale avvenuto nella tarda serata di lunedì 17 settembre sulla Lecce – Maglie, alle porte del capoluogo salentino. L’uomo, Arcangelo Mario Grande, di Martano,  sarebbe sceso dall’auto che stava guidando, lasciando la vettura ferma al centro della carreggiata. Complice il buio, il conducente di un’auto che sopraggiungeva nello stesso senso di marcia, non si è accorto della presenza dell’uomo che è stato, così, travolto e ucciso.

I soccorritori non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del cinquantenne. Resta da chiarire il motivo per cui la vettura si sia fermata, anche se non si esclude un guasto. La salma è stata trasportata nella camera mortuaria dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco e gli agenti della polizia locale di Lecce che si sono occupati dei rilievi.

POST A COMMENT