Una scossa terremoto di magnitudo 2.8 è avvenuta a Latina Scalo (4 km da Sermoneta) alle 8,57 con coordinate geografiche (lat, lon) 41.53, 12.95 ad una profondità di 5 km. La scossa è stata avvertita in tutta la zona, ma anche a Latina città. Il terremoto è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma.

Alcune persone sono scese in strada per paura dopo aver sentito il forte movimento, specialmente ai piani più alti.
La scuola Aldo Manuzio è stata evacuata per precauzione.

L’epicentro (latitudine 41.53,longitudine 12.95) è proprio nel cuore di Latina Scalo, al termine di via delle Primule, una traversa di via Carrara. Precauzionalmente la scuola dello Scalo è stata evacuata e la dirigente ha chiesto alle famiglie di andare a riprendere i bambini e contemporaneamente ha avviato una verifica dei locali. Al momento non vengono segnalati danni a cose o a persone.
Nella lista dell’Ingv il terremoto viene localizzato a Sermoneta perché è il Comune più vicino all’epicentro (4 km), mentre sono 8 i km di distanza dal centro di Latina. La scossa registrata alle 8.57 di questa mattina è stata rilevata a 5 km di profonondità.