Cinque ordinanze di custodia cautelare sono state eseguite nel Sud pontino, in particolare a Latina, nei confronti di jihadisti appartenenti alla rete di Amri, il terrorista autore dell’attentato di Berlino del 19 dicembre 2016. Numerose perquisizioni, sempre nell’ambito dell’operazione chiamata ‘Mosaico’, sono state effettuate sempre a Latina ma anche nelle province di Roma, Caserta, Napoli e Matera

VIDEO REPUBBLCIA