Visite Articolo:
116

Vista la preoccupazione espressa pubblicamente da alcuni cittadini materani, in merito allo svolgimento dello spettacolo pirotecnico della sera del 2 Luglio, l’Associazione Maria SS. della Bruna vuol chiarire che lo spettacolo pirotecnico previsto nello stadio comunale NON sarà lo stesso spettacolo inizialmente previsto nella località Murgia Timone”.

In particolare – è detto in un comunicato diramato dal responsabile della Comunicazione, Michele Cancelliere – i fuochi previsti nello stadio comunale XXI Settembre “Franco Salerno”, perciò concordati con il Comune di Matera, rientrano in una categoria ben diversa e meno “impattante”, per cui si necessita di una distanza minima di 50 metri dalla zona di sparo, e sono pienamente compatibili con il contesto urbano circostante. Infatti, dopo l’autorizzazione ottenuta dalla Questura di Matera, lo spettacolo della Piroluce srls di Giuseppe Chiarappa è stato accettato anche dal Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica.

“Tuttavia, ci occorre precisare nuovamente che lo spettacolo sarà fruibile solo all’esterno del perimetro del campo sportivo”.