Visite Articolo:
79

“Condivido appieno quanto affermato dal consigliere Cifarelli. Proprio per questo, il 21 giugno scorso ho decretato la costituzione dell’Organismo regionale sulla legalità e sulla criminalità organizzata di stampo mafioso, così come la costituzione dell’Osservatorio regionale per la valorizzazione di beni ed aziende sequestrate e confiscate alla criminalità organizzata”. Lo ha detto il presidente del Consiglio regionale Carmine Cicala in risposta ad una nota del consigliere Cifarelli, ricordando che i due Osservatori si riuniranno per l’insediamento il prossimo 20 luglio”.

“Ho provveduto a convocare i due Organismi che, come ho più volte ribadito, diventeranno importanti punti di osservazione e di confronto costruttivo su fenomeni che richiedono la massima attenzione da parte delle Istituzioni. – ha detto Cicala – Ognuno di noi è chiamato al massimo impegno e profondo senso di responsabilità in nome del bene della collettività”.