Domenica di limitazioni al traffico sul lungomare Araldo di Crollalanza, a Bari, dove il 29 luglio si tiene il Battiti Live, il concerto organizzato da Radionorba e condotto da Alan Palmieri e Elisabetta Gregoracci.  A partire dalle 5 del mattino scatteranno diversi divieti di sosta e di transito nelle aree in cui si riverseranno i fan degli artisti in scaletta, tra cui Mihail, considerato la rivelazione musicale del 2018.
Sosta vietata fino alla mezzanotte del 29 luglio nel tratto del lungomare compreso tra largo Adua (sul lato del prolungamento di via Abbrescia) e piazzale IV Novembre, in via Fiorese e via Quarnaro. Dalle 14 alle 24 non si potrà parcheggiare neanche in corso Cavour, nell’area di sosta delimitata tra le due carreggiate di corso Cavour, il prolungamento di via Cognetti ed il prolungamento di via Dante.
Il divieto di transito sarà attivo invece dalle 9 alla mezzanotte sul tratto del lungomare compreso tra piazzale IV Novembre e piazza Diaz, in piazza Diaz e su largo Giordano Bruno (nel prolungamento di via XXIV Maggio). Chiuse al traffico anche una parte delle strade che portano a piazza Diaz, ovvero via Goffredo Di Crollalanza, il tratto compreso tra via Imbriani e lungomare di Crollalanza e il tratto di strada di collegamento tra largo Giannella e lungomare Di Crollalanza.
Per agevolare chi vuole parcheggiare l’auto e raggiungere il concerto con l’autobus, sarà anche attivato un servizio straordinario del Park & Ride. Saranno aperte tre aree di sosta: Largo 2 Giugno – dalle 17:45 all’una di notte -, Pane e Pomodoro – dalle 7 all’una di notte – e Vittorio Veneto (lato terra), che rimarrà sempre aperto.
Potranno invece sostare dalle 14 alle 24 solo i veicoli di servizio per le persone disabili muniti di regolare contrassegno di riconoscimento, per i quali sono stati riservati i parcheggi tra le due carreggiate di corso Cavour, il prolungamento di via Cognetti ed il prolungamento di via Dante (di fronte all’hotel Oriente).  Le modifiche alla viabilità avranno effetto anche sul percorso delle linee 2, 2/, 10, 12 e per le navette del park and ride.