Visite Articolo:
85

La Asp Basilicata ha rimodulato le date di accesso alla campagna vaccinale per i mesi di luglio e agosto. Secondo il calendario stabilito dall’Azienda Sanitaria Locale di Potenza, nel capoluogo le quarte dosi ai soggetti fragili over 60 e agli utenti over 80 saranno somministrate

il giovedì di ogni settimana dalle ore 8,00 alle 13.30. Per tanto, le tende del Qatar di Potenza effettueranno i vaccini per il mese di luglio

nei seguenti giorni: 7, 14, 21 e 28. Ad agosto nei giorni del 4,11,18 e 25. A Venosa presso il plesso Scolastico “La Vista” in Piazza Don Bosco

dalle ore 8,30 alle 13,30 le somministrazioni si effettueranno il martedì nei giorni del 5, 12, 19 e 26 luglio, ad agosto nei giorni 2, 9, sabato 13, 23 e 30.

A Melfi dalle ore 8,30 alle 13.30 presso la palestra Comunale di Via della Cittadinanza Attiva, le somministrazioni si effettueranno il lunedì

nei giorni del 4, 11, 18 e 25 luglio, 1, 8, 22 e 29 agosto. A Paterno dalle ore 8,30 alle 13,30 presso l’Ambulatorio Asp di Piazza Isabella Morra, le somministrazioni si effettueranno il martedì nei giorni 5, 12, 19 e 26 luglio mentre ad agosto nei giorni 2, 9, sabato 13, 23 e 30. A Senise

dalle ore 8,30 alle 13,30 presso il complesso monumentale “San Francesco” in Piazza Municipio, le somministrazioni si effettueranno il lunedì

con le seguenti date: 4, 11, 18, 25 luglio mentre ad agosto l’1, l’8 il 22 e il 29.

A Lauria dalle ore 8,30 alle 13,30, presso la palestra Isis Lauria in via Cerse dello Speziale, le somministrazioni si effettueranno ogni mercoledì

della settimana con le seguenti date: 6, 13, 20 e 27 luglio, 3, 10, 17, 24 e 31 agosto. Tutti gli interessati dovranno recarsi al punto vaccinale calcolando l’intervallo minimo di almeno 120 giorni dalla terza dose (prima dose di richiamo).

Si ricorda che i soggetti rientranti nelle suindicate categorie che hanno contratto l’infezione da SARS-CoV-2 dopo la somministrazione della terza dose(prima dose di richiamo), non dovranno al momento effettuare la quarta dose. Per quanto riguarda le modalità di accesso, quello alla quarta dose sarà libero e con accesso senza prenotazione. Resta libero anche l’accesso per la somministrazione delle prime dosi adulto,

mentre vanno prenotate sulla piattaforma di riferimento la terza dose per gli adulti e la prima somministrazione pediatrica. Per quanto attiene le seconde dosi, saranno calendarizzate direttamente dagli operatori degli hub vaccinali al momento della somministrazione della prima dose.