Visite Articolo:
102

L’ultima allerta in ordine di tempo contro le truffe segnalata dalla Polizia Postale sulla sua pagina Facebook “Commissariato di PS Online – Italia” con un post riguarda gli “Annunci immobiliari”. In vista del capodanno la Polizia Postale e delle Comunicazioni fa sapere che sono in aumenta i casi di fasi annunci che propongono offerte di affitto di case vacanza a prezzi vantaggiosi. Le descrizioni degli immobili, corredate da foto realistiche e recensioni positive, inducono spesso le vittime a bloccare velocemente la struttura scelta versando un acconto su carta prepagata. I consigli: “La Polizia Postale raccomanda di non concludere mai accordi e pagamenti al di fuori di piattaforme ufficiali. Prima di effettuare il pagamento, la Polizia Postale consiglia di esaminare sempre, attraverso un comune motore di ricerca, le recensioni fornite da altri utenti e non solo quelle pubblicate direttamente sul sito.” Se sei vittima di una truffa recati presso il più vicino Ufficio di Polizia. Si tratta di un’efficacie allerta che per Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” può evitarci molti grattacapi. Nel caso siate comunque incappati in una frode di questo tipo potrete rivolgervi agli esperti della nostra associazione tramite i nostri contatti email info@sportellodeidiritti.org o segnalazioni@sportellodeidiritti.org per valutare immediatamente tutte le soluzioni del caso per evitare pregiudizi.