Visite Articolo:
128

Cittadini e rappresentanti istituzionali dei comuni appartenenti al Distretto Socio Sanitario n.53 (Vico del Gargano, Cagnano Varano, Carpino, Ischitella, Isole Tremiti, Peschici, Rodi Garganico e Vieste) daranno vita alla prima edizione della “Marcia Garganica contro la violenza sulle donne”. L’Iniziativa si terrà a Rodi Garganico, domenica 27 novembre, con partenza del corteo alle ore 19 da piazza Papa Giovanni XXIII, di fronte al Municipio. Sarà un momento per riflettere e ritrovarsi insieme, anche come territorio, su un problema rispetto al quale è necessario mantenere alta l’attenzione, non solo durante la Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, ma ogni giorno e in qualsiasi ambito. E’ questo lo spirito che anima la prima edizione della “Marcia Garganica contro la violenza sulle donne”. Nei giorni scorsi, in ciascuno dei comuni appartenenti al Distretto Socio Sanitario dell’Ambito Territoriale di Vico del Gargano, sono state molte le iniziative dedicate a uno dei problemi più drammatici degli ultimi anni. Con la marcia di Rodi Garganico, le forze si uniscono per lanciare un messaggio ancora più incisivo.