Napoli, aggredita ai giardinetti e stuprata in pieno giorno davanti ai passanti

Spread the love
di Melina Chiapparino
Urla e grida hanno attirato l’attenzione dei passanti che hanno notato un uomo e una donna litigare, a pochi passi da Porta Capuana, centro storico di Napoli. La donna, una clochard di origine straniera, ha poi riferito di essere stata violentata dall’extracomunitario di origini africane.

I due si trovavano vicino i giardinetti nei pressi di un’area transennata dove stanno eseguendo dei lavori di manutenzione, poco dopo le 10 di questa mattina. Alcune persone hanno riferito di aver visto l’uomo prendere la vittima per il collo, consumando l’atto sessuale, mentre la donna si dimenava  e urlava. I carabinieri stanno indagando per verificare l’accaduto mentre la donna è stata trasportata al Loreto Mare per le cure mediche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.