Ius soli e Rosatellum, l’Islam tifa Pd: “Così entriamo in Parlamento”

Spread the love

Nelle chat dei musulmani italiani entusiasmo per le due riforme Dem: “Cittadinanza e soglie basse: ci facciamo un partito ed è fatta”

Ius soli e Rosatellum, l'Islam tifa Pd"Così entriamo in Parlamento"

Rosatellum più Ius soli: una svolta per i musulmani. Se la nuova legge elettorale fosse approvata, magari con l’aggiunta di quella sulla cittadinanza, l’ Islam italiano esulterebbe. Il motivo traspare da alcuni commenti, dentro e fuori i social network, che negli ultimi giorni circolano tra i fedeli. Lo sbarramento del 3%, dicono, sarebbe superabile perché i musulmani aventi diritto al voto sono circa 1 milione (tra convertiti italiani e immigrati). Ma se passa lo Ius soli, allora sì che si può fare il colpaccio e magari realizzare il sogno di un partito islamico in Parlamento.

L’obiettivo, infatti, è proprio questo. In Italia i musulmani sono circa 2 milioni e, anche se si tratta di una stima effettuata da istituti di ricerca incrociando vari dati, poco im porta. Una parte dei fedeli musulmani, quindi, si sta organizzando per entrare nei palazzi del potere come un vero e proprio partito religioso. La storia circola sui social network e non solo. Cifre e calcoli rimbalzano da un post all’ altro, da un profilo all’ altro e, a conti fatti, potrebbero rappresentare una fetta di elettorato importante.

L’Islam italiano, dunque, si sta mobilitando, non è chiaro con quale obiettivo immediato, ma vorrebbe far capire di avere un peso che potrebbe anche spostare l’ ago della bilancia, quel tanto che basta, per far vincere l’uno piuttosto che l’altro. Non si tratta di pensieri in libertà esternati durante una chiacchierata tra amici. Sono veri e propri progetti che…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.