EXITO STYLE

gnocchetti-di-ricotta-e-spalla-cotta-di-san-secondo,-un’alternativa-gustosa-ai-classici-gnocchi-di-patate

Gnocchetti di ricotta e spalla cotta di San Secondo, un’alternativa gustosa ai classici gnocchi di patate

Gnocchetti di ricotta e spalla cotta, un piatto delizioso, facile e veloce da preparare: la consistenza morbida ed il sapore avvincente della spalla cotta con la delicatezza della ricotta, rendono il piatto insuperabile, adatto ad una cena particolare.

La spalla di San Secondo è un salume tipico della bassa Parmense, si distingue per la tenerezza e il sapore dolce e delicato frutto di un’accurata lavorazione artigianale e la lenta cottura a vapore;


viene consumata abitualmente al taglio, per farcire panini o accompagnare antipasti, ma viene spesso utilizzata per conferire gusto e sapore a paste ripiene come ravioli e tortelli: in questo caso, gnocchi!

La preparazione dei gnocchetti è molto semplice e veloce, identica agli altri tipi;


sono ottimi anche con il prosciutto cotto, in sostituzione della spalla cotta.

Gnocchetti di ricotta e spalla cotta

Ingredienti per 4 porzioni:

  • 200 g di Spalla Cotta di San Secondo
  • 100 g di farina 00,
  • 200 g di ricotta,
  • 150 g di Parmigiano Reggiano DOP,
  • 1 uovo intero,
  • sale e pepe.

condimento

  • burro q.b.
  • Parmigiano Reggiano DOP, q.b.

Gnocchetti di ricotta e spalla cotta

Procedimento:

Tritate finemente la spalla cotta;


in una ciotola impastate brevemente tutti gli ingredienti,


fino a formare un impasto omogeneo e non troppo sodo.


Formate i gnocchetti utilizzando una siringa per dolci priva di beccuccio:


versateli direttamente, poco per volta, nella pentola con acqua salata in bollore.

Quando salgono a galla, scolateli e versateli nel tegame di portata e condite con il burro;impiattate e servite con una macinata di pepe e/o una spolverata di parmigiano.

 

ricette dal blog Caos&Cucina

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef


e mettete un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it

POST A COMMENT