La casa, vuota dopo la separazione dell’ex calciatore, corrisponderebbe ai desideri di Cr7
Dal numero di 10 di Alex Del Piero a Cr7. Potrebbe esserci un ideale passaggio di testimone, e di casa, tra due grandi campioni nella trattativa più clamorosa di questa estate di calciomercato.Cristiano Ronaldo potrebbe infatti acquistare la casa in collina di Del Piero.
È a mezza collina, lungo la strada che dal ponte Isabella porta a San Vito. Con vista su quasi tutta Torino, il Monviso e la Sacra di San Michele. E appena sotto, il borgo medievale, Torino esposizioni e il fiume Po. La casa, moderna, ma in una zona tranquilla, corrisponderebbe all’identikit che il calciatore, appena ingaggiato dalla Juventus, ha dato ai suoi collaboratori che si occupano dei suoi interessi immobiliari. Proprio la recente costruzione dell’immobile l’avrebbe fatta preferire all’altra villa della collina – sempre in zona San Vito, ma più in alto – abitata in passato da Zinedine Zidane. Del Piero ci ha abitato fino a qualche tempo fa, prima di emigrare negli States e scegliere Milano come punto di riferimento in Italia dopo la separazione dalla moglie Sonia Amoruso.

Dunque la casa, che avrebbe un numero di camere sufficienti alle richieste di Ronaldo (ne vuole sette per far spazio ai figli anche alla madre quando lascerà l’isola di Madeira per venirlo a trovare nella sua nuova esperienza calcistica) potrebbe essere rapidamente a disposizione del campione portoghese che, tuttavia, per un breve periodo potrebbe sistemarsi in un appartamento del centro. Nell’attesa di realizzare alcuni lavori di ristrutturazione nell’ex dimora di Del Piero.