Il babà è un dolce della cucina partenopea apprezzato in tutto il mondo, le cui origini risalgono a molto tempo fa. Avete voglia di cimentarvi nella realizzazione di fantastici babà, ma vi mancano gli stampi? Niente paura, potete usare i classici stampi da Muffin, vi assicura che il risultato è spettacolare, ovviamente sarà una forma insolita, ma il sapore non ha niente da invidiare ai tradizionali.

Ingredienti per 12 babà muffin


• 4 uova fredde


• 200 gr. farina manitoba


• 3 gr. sale fino


• 10 gr. zucchero


• 65 gr. burro a temperatura ambiente


• 8 gr. lievito di birra fresco

Per la bagna:

• 500 gr. acqua


• 200 gr. zucchero


• 100 gr. rum


• 1 buccia di limone


• 1 buccia d’arancia

Procedimento:


Per preparare il babà a rum, versate la farina nell’impastatrice meglio se avete la planetaria, sbriciolate il lievito e iniziate a impastare, unendo un uovo alla volta, velocità bassa, quando le uova saranno bene incorporate, unite lo zucchero, poi il sale, lavorate ancora qualche minuto, tutta questa operazione durerà circa 8-10 minuti.

Ora iniziate ad unire il burro a tocchetti, prima di inserire il successivo, dovete attendere che il precedente sia stato assorbito, questa fase durerà quasi 15 minuti, l’impasto dovrà presentarsi morbido e liscio.

Cottura

Lasciate riposare l’impasto così ottenuto per circa quattro ore, trascorso questo tempo, dividete l’impasto negli stampini da muffin, imburrati precedentemente, ogni stampino andrà riempito per i ¾, lasciate riposare per un’altra ora circa, infornare in forno preriscaldato a 200° per circa 15-20 minuti, sfornateli, lasciateli raffreddare leggermente prima di sformarli, poi lasciateli raffreddare completamente, anche una notte intera, prima di procedere all’inzuppo.

La bagna

Per preparare la bagna, portate l’acqua ad ebollizione, con la buccia di limone e arancia, aggiungete lo zucchero, appena si sarà sciolto, spegnete la fiamma e unite il rum, fate intiepidire la bagna così ottenuta, tuffate all’interno i babà, rigirandoli per farli inzuppare bene.

Strizzateli leggermente, e fateli scolare su una gratella, in modo da recuperare lo sciroppo in eccesso. Prima di gustarli potete lucidare i vostri babà con uno sciroppo più denso ottenuto con la marmellata di albicocca stemperata con la bagna rum, adesso finalmente potete gustare il vostro capolavoro.

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e mette un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it

Da La Gazzetta dei Sapori, una ricetta di Michele Esse