Visite Articolo:
127

Sarà presentata giovedì 12 gennaio, nel corso di una conferenza stampa convocata per le ore 11 presso la sala “Mandela” del municipio, la ripartenza del progetto “Atlante delle emozioni delle città”, nato nell’ambito di Matera Capitale europea della cultura 2019, ideato e co-prodotto da Teatro dei Sassi e Fondazione Matera Basilicata 2019, con il patrocinio del Comune. Saranno presenti, oltre al sindaco, Domenico Bennardi con l’assessore comunale alla Cultura, Tiziana D’Oppido, anche gli ideatori Massimo Lanzetta e Luciana Paolicelli del Teatro dei Sassi. Il Teatro dei Sassi, in co-produzione con l’Amministrazione comunale, rende nuovamente fruibile ai materani e al mondo questo straordinario percorso labirintico alla scoperta dei segreti degli abitanti di Matera reinterpretati da 40 artisti. Il nuovo allestimento, firmato dallo scenografo Marco Guarrera, è fedele in tutto e per tutto a quello originario ideato da Stefano Faravelli e realizzato dal compianto Paolo Baroni, a cui è dedicata una inedita sala specifica. Nella sua nuova ubicazione di Palazzo Acito, La Secretissima camera de lo core trova una collocazione ancor più adeguata, assolutamente da rivivere. L’iniziativa è nata come modalità inedita di visita delle città, attraverso l’utilizzo di mappe emozionali. Ulteriori dettagli in conferenza stampa.