Anziana trovata sgozzata in casa Il nipote confessa: «L’ho uccisa io mi ha detto di farlo Santa Rita»

Spread the love
Anziana trovata sgozzata in casa
Il nipote confessa: «L'ho uccisa io
mi ha detto di farlo Santa Rita»
sgozzata nella sua abitazione a Vallefiorana di Ascoli Piceno. L’uomo, che ha 40 anni e che in passato ha sofferto di problemi psichici, è stato arrestato e rinchiuso nel carcere di Marino del Tronto. La donna sarebbe stata ritrovata senza vita dai suoi familiari in una pertinenza del fabbricato, probabilmente nella porcilaia adiacente alla casa con una profonda ferita al collo che ne avrebbe causato la morte.
«Santa Rita mi ha detto di ucciderla» ha spiegato così ai carabinieri perché ieri pomeriggio ha ucciso  nella casa dove abitavano con i genitori di lui sulle colline nei pressi di Ascoli Piceno. Il giovane, che soffre di problemi psichici, è stato per molte ore in silenzio sia con i carabinieri che con lo psicologo che è stato convocato. Alla fine si è sbloccato ed ha confessato di aver ucciso la zia con una coltellata alla gola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.