Le zucchine marinate di Fatto in casa da Benedetta sono una ricetta semplicissima che può essere consumata come antipasto o contorno. Buonissime si fa tutto a crudo senza cucinare nulla, ma sono deliziose e possono essere anche preparate con largo anticipo in quanto si conservano a lungo in frigo. La ricetta è davvero super semplice e veloce e con qualche consiglio di Benedetta avrete delle zucchine marinate che si sciolgono in bocca.

Il primo segreto di Bendetta è proprio nel taglio delle zucchine, devono essere infatti sottilissime preferibilmente grazie ad una mandolina. Il secondo segreto sta nella marinatura. Importantissime sono le spezie che devono essere unite a olio extra vergine di oliva, aceto e succo di limone. Benedetta infatti aggiunge a questo anche sale, pepe, menta e prezzemelo tagliato finemente. L’ultimo segreto di Bendetta sta nel tempo di macerazione delle zucchine nella marinatura.

Il trucco di Benedetta infatti per un carpaccio di zucchine fatto alla perfezione è farlo macerare in frigorifero per un minimo di 3 ore, ma più è il tempo che  le zucchine passeranno a marinare, più saranno saporite. Queste zucchine possono essere usate come contorno a qualsiasi piatto ma anche in aggiunta di panini, soprattutto con il pollo creano davvero uno sposalizio perfetto e anche light. Una volta pronte possono essere conservate in frigo anche due giorni, basta che siano coperte da pellicola trasparente. Se vuoi altre ricette di Fatto in casa da Benedetta leggi qui! 

Zucchine marinate, Ingredienti

  • 3 zucchine
  • 125 g olio extravergine d’oliva
  • il succo di 1 limone
  • 40 g aceto
  • menta q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • 2 spicchi d’aglio
  • sale fino q.b.
  • pepe q.b.

 Preparazione

Il primo passaggio da fare è quello di lavare a tagliare le zucchine a fettine sottilissime con una mandolina. Dopo fatto ciò iniziamo a preparare la marinatura. Quindi in una coppetta mischiamo l’olio evo, l’aceto e il succo di limone. A parte tritiamo finemente anche la mente, l’aglio e il prezzemolo, quindi uniamo tutto insieme e mescoliamo bene e energicamente. Infine regoliamo di sale e pepe e diamo un’ultima mescolata.

In una pirofila quindi versiamo qualche cucchiaio della nostra marinatura, e poi adagiamo un primo strato di zucchine crude e copriamole con la nostra emulsione. Continuiamo in questo modo, alternando uno strato di zucchine ad abbondanti cucchiai di marinatura fino a terminare le nostre verdure. Copriamo la pirofila con carta trasparente e mettiamola a riposare in frigo per almeno tre ore ma anche tutta la notte. Le nostre zucchine marinate di Benedetta sono pronte, Buon Appetito. Prova altre ricette con le zucchine! Leggi qui

zucchine marinate crude