Zucchine alla Romana, ricetta tipica: pronte in 5 minuti e con 2 ingredienti. Piatto buonissimo e saporitissimo. Ideale da consumare come antipasto o come un aperitivo. Non solo potrebbe anche un contorno sfizioso quando magari avrete qualcosa di troppo leggero come secondo. E’ facilissimo da preparare, basteranno due ingredienti e cinque minuti. Ecco a voi la nostra super ricetta della tradizione romana.

Ingredienti delle zucchine alla romana

  • 1 kg di zucchine
  • farina ( quanto basta)
  • olio di arachidi ( per friggere)
  • sale
  • maionese

Preparazione delle zucchine

Piatto davvero veloce e super saporito, questo è un classico contorno che si prepara in cinque minuti di orologio. La prima cosa da fare quindi sarà quella di munirci di zucchine: per questa ricetta consigliamo proprio le romane, quelle con il fiore in pratica. Le laviamo, eliminiamo il fiore e il picciolo e le asciugiamo.

Tagliatele a listarelle: prima le tagliate a metà ( come in foto). Fatto questo le taglierete in altre due parti e poi, in ultimi a listarelle. Le listarelle potranno essere come volete: più sottili o più spesse se vi piace una consistenza maggiore.

A questo punto non asciugatele. Quell’acqua che avranno vi aiuterà ad infarinarle meglio. Quindi prendete le vostre strisce di zucchine e passatele nella farina abbondante. Eliminate quella in eccesso e calatele poco alla volta nell’olio bollente. L’olio, come diciamo sempre, dovrà raggiungere una temperatura di 170 gradi.

Mettetene poco alla volta per non abbassare la temperatura: abbassandosi non avrete mai un fritto croccante. Considerato che le zucchine sono cariche d’acqua potrebbero “ammollarsi”. Una volta cotte fatele asciugare e salatele. Mangiatele calde, sono saporitissime. Per leggere altre ricette con le zucchine Clicca QUI