Week-end unico a Montalto di Castro: Miss Lazio 2019 e la conduttrice Angela Achilli nella giuria ufficiale

Spread the love
Angela Achilli – Ph. Emanuele Tetto – Ufficio stampa Roberta Nardi – Gioielli: Capricci Pendenti – Abito: Elisabetta Franchi

Sabato 24 agosto all’Anfiteatro Lea Padovani di Montalto di Castro, si è svolta la seconda delle due serate che segnano l’epilogo delle finali laziali ed è stato assegnato il titolo di Miss Riviera Tirrenica 2019, Miss Eleganza Lazio 2019 e Miss Lazio 2019. Quest’ultimo sicuramente il più ambito perché qualifica direttamente alla finalissima di Jesolo senza dover affrontare le prefinali di Mestre.

Fra i membri che componevano la giuria c’era anche la conduttrice Angela Achilli. Lei è reduce dalla XXII edizione del Meeting del Mare, organizzato dall’associazione ACS presieduta da Gino Foglia e patrocinato da MIBACT, Regione Calabria. Il Festival si è svolto a Crotone meno di un mese fa, sabato 27 luglio, ed Angela era sul palco tra le personalità ospiti nel ruolo di Madrina della serata.

Alice Sabatini Ph. Emanuele Tetto

Ieri sera a accanto a lei, in qualità di presidente di giuria c’era la montalese Alice Sabatini. E poi, tra i giurati, il sindaco Sergio Caci, il vicesindaco Luca Benni, la stilista Loredana Dell’Anno, il fotografo di moda Pino Leone, la fashion designer Sara Cappa e la commissione tecnica che ha seguito tutte le tappe delle finali regionali (il personal trainer Tommaso Capezzone, la truccatrice delle dive Daniela Mariotti, il look maker Francesco Termine, l’organizzatore di eventi moda Riccardo Gubiani, il fotografo Emanuele Tetto e l’agente Miluna Mara Urbinati).

Ph. Emanuele Tetto

Ricordiamo che la conduttrice Angela Achilli ancora prima, lo scorso 28 giugno, ha presentato il Premio Internazionale di Giornalismo sull’isola di Ischia all’Hotel Regina Isabella; il Premio è un appuntamento importante, di rilievo nazionale e poche settimane fa è andato in onda su Rai Cultura.

Angela Achilli presenta 40′ edizione premio giornalismo: in FOTO il momento dell’intervista su Sky tg24

Miss Italia è il gioco della bellezza: diverte, mette alla prova, aiuta le ragazze a crescere, a muovere i primi passi nel mondo dello spettacolo, della tv, del cinema; Miss Italia appassiona anche chi non vi partecipa, riempie le piazze durante selezioni e le finali regionali. Così è in tutte le tappe del lungo cammino che porta alla fase finale, così è stato ieri sera all’Anfiteatro Lea Padovani. Non a caso la località della maremma laziale è stata ribattezzata “la cittadina della bellezza”, grazie all’impegno dal sindaco Sergio Caci, che ha fortemente voluto il concorso e che ha concesso ospitalità e patrocinio.

Non è stato facile il compito dei giurati, che hanno dovuto esprimere il loro giudizio tra le bellissime in passerella: 40 concorrenti e ben 3 titoli regionali in palio. Le ragazze hanno sfilato con la collezione pret’a couture “Love to Love” by Gai Mattiolo.

Nel corso dello spettacolo il regista Mario Gori ha offerto un omaggio agli 80 anni di Miss Italia attraverso otto videoclip dedicati ad altrettante dive del cinema e della tv italiana lanciate proprio dal concorso: Silvana Mangano (anni ’40), Sophia Loren (anni ’50), Stefania Sandrelli (anni ’60), Anna Kanakis (anni ’70), Maria Grazia Cucinotta (anni ’80), Anna Valle (anni ’90), Miriam Leone (2000) e Giusy Buscemi (2010).

Angela Achilli – Ph. Emanuele Tetto – Ufficio stampa Roberta Nardi – Gioielli: Capricci Pendenti – Abito: Elisabetta Franchi

Sicuramente vedremo Angela Achilli il prossimo mese ospite su un Festival internazionale di Cinema. Si tratta dell’International Tour Film Festival di Piero Pacchiarotti dove è attesa sin da ora la sua presenza.

Si ringrazia l’Ufficio Stampa Miss Italia Regione Lazio Fabio Carnevali

Gioielli: Capricci Pendenti – Abito: Elisabetta Franchi

Crediti foto: Emanuele Tetto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.