La vellutata di carote è un piatto vegetariano, perfetto da consumare se si è a dieta, oppure nelle fredde sere invernali. La preparazione è incredibilmente facile e veloce, per dare una maggior consistenza alla vellutata, si aggiunge una patata, mentre per renderla più saporita, possiamo aggiungere del sedano, cipolle, o altre verdure a propria scelta. Potete servire la vostra vellutata accompagnata da crostini, oppure semplicemente con un filo di un ottimo olio evo.

Vellutata di carote

Vellutata di carote

Ingredienti: 

  • 800 gr carote
  • 252 gr patate
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 lt di brodo vegetale (già salato)
  • Olio evo
  • Crostini

Procedimento:

Per preparare la vellutata di carote, iniziate a pelare le carote, e ad eliminare le due estremità, sciacquatele e tagliatele a tocchetti, pelate, lavate e tagliate anche le patate. In una capiente pentola, mettete l’olio evo, fate imbiondire leggermente l’aglio, poi unite le carote le patate, coprite con il brodo vegetale, fate cuocere, con coperchio, a fiamma dolce per trenta minuti.

Trascorso questo tempo, verificate che non vi sia molto brodo nella pentola, in modo da dare alla vellutata la giusta consistenza. Poi ovviamente potete scegliere di ottenere una vellutata più o meno consistente, secondo i propri gusti. A questo punto, con l’aiuto del mixer frullate le verdure, e valutate la consistenza ottenuta.

Servite la vellutata calda, con un filo d’olio evo e crostini.

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef


e metti un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it