29 Gennaio 2021

(Teleborsa) – Il vaccino di AstraZeneca garantisce una copertura del 100% contro un contagio “grave” da Covid, evitando il rischio di dover essere ricoverati in ospedale. È quanto ha assicurato l’amministratore delegato della casa farmaceutica, Pascal Soriot, nel corso di una conferenza stampa successiva al via libera dell’EMA alla sua commercializzazione nell’Unione europea.

Soriot ha definito quella odierna “una grande giornata” anche in riferimento ai risultati positivi delle sperimentazioni dei vaccini Novavax e Johnson&Johnson, annunciati dalle due aziende.

L’amministratore delegato ha dribblato la domanda di un giornalista che chiedeva chiarimenti in merito alla polemica con la Commissione europea – “lasciamo queste questioni legali per un altro giorno” – e ha detto che ci sono “milioni di dosi” pronte per i paesi europei che verranno inviate già nei prossimi giorni, assicurando che gli stabilimenti di AstraZeneca stanno lavorando ininterrottamente. “Stiamo lavorando per incrementare il nostro target di 31 milioni di dosi del vaccino anti-covid per i Paesi Ue”, ha aggiunto.