Noi continuiamo imperterriti a proporvi torte e dolci, senza freno e senza alcun rispetto per diete e calorie: andiamo avanti con burro, uova, zucchero e panna.

Abbiamo vissuto queste feste in famiglia, mantenendo le nostre rassicuranti tradizioni: albero, presepe, luci lampeggianti, palline colorate e festoni brillanti; profumo di brodo, di arrosto e di mandarini… ed eccolo, come ogni anno, immancabile: IL TRONCHETTO!


Arrivato gioioso, alla conclusione di ricchi e succulenti pranzi o cene; ma anche a colazione o a merenda risulta irresistibile.

Il tronchetto è uno di quei dolci versatili, che possiamo preparare come più ci piace e per qualsiasi altra occasione;


le versioni ed i sapori sono tantissimi, così come le decorazioni possibili adatte al contesto.

Si prepara una pasta biscuit bianca o al cioccolato, simile ad un pan di spagna basso e morbido;


imbibita con latte, succo di frutta o liquore; farcita con creme, mousse o panna;


arrotolata e ricoperta ancora con creme, mousse o panna; infine decorata, nel nostro caso, con tema natalizio, con perline di zucchero colorate o confettini di cioccolato, praline e decorazioni in pasta di zucchero, bacche e frutta in armonia con il gusto del tronchetto, oltre ad elementi non edibili come foglie o rametti.

Noi vi proponiamo il tronchetto classico, la versione farcita con crema pasticcera; lasciandolo come semplice rotolo ricoperto con cioccolato e  decorato con un velo di panna ed eleganti perline argentate di zucchero.

Tronchetto classico

Preparare la base di pan di Spagna,


bagnare a piacere con latte, o latte e marsala,


spalmare la crema pasticcera,


arrotolarlo, avvolgendolo nella carta forno di cottura, e lascialo compattare qualche ora.


mettere il rotolo sul vassoio di portata, e ricoprire con la mousse al cioccolato.


Decorare con un velo di panna montata zuccherata e perline argentate di zucchero


(o con altre decorazioni Natalizie o a tema).


Ecco pronto un goloso tronchetto classico, che conquisterà tutti per il suo effetto elegante.

tronchetto classico

le ricette:

rotolo di pan di Spagna

  • 3 uova intere,
  • 90 g zucchero,
  • 100 g farina (o fecola di patate se per celiaci),
  • 1/2 bustina di lievito in polvere.

Montare le uova intere con lo zucchero, formando un composto ben sodo,


aggiungere delicatamente la farina mischiata a lievito, a cucchiaiate.


Stendere l’impasto sulla carta forno, in una teglia per pizza 30×40.


Cuocere in forno a 200° per 10 minuti, facendo attenzione che la pasta rimanga morbida, senza seccare.


Togliere dal forno, arrotolarlo e lasciare raffreddare.

tronchetto classico

crema pasticcera

  • 500 g di latte,
  • 5 tuorli,
  • 100 g zucchero,
  • 50 g farina,
  • mezza bustina di vaniglina,
  • 1 cucchiaio di burro.

In un tegamino mescolare i tuorli con lo zucchero,


aggiungere la farina e vaniglina e mescolare bene;


aggiungere il latte poco per volta per evitare grumi.


Mettere sul fuoco e cuocere fino a che la crema si addensa;


togliere dal fuoco ed aggiungere il burro mescolando per amalgamarlo alla crema.


Raffreddandosi si rassoda.

mousse al cioccolato

  • 700g di panna da montare per dolci,
  • 500g di cioccolato fondente,
  • 120g di burro.

In un tegamino portare a bollore la panna; spegnere il fuoco


aggiungere il burro ed il cioccolato fondente,


mescolare bene per sciogliere il burro e il cioccolato e amalgamare tutto;


lasciare raffreddare la salsa a temperatura ambiente,


raffreddandosi la salsa si addensa e diventa scura;


quando la crema è fredda montarla con un frullino per ottenere la mousse.

tronchetto classico

ricette dal blog Caos&Cucina 

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e mette un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it