Trans Milano: lite e voli di bottigli in strada

Alcuni cittadini della zona hanno allertato la polizia dopo aver sentito urla


Milano, 28 agosto 2018 – Rissa fra tre transessuali domenica mattina in via Pietro Crespi, tra via Padova e viale Monza. Alcuni cittadini della zona hanno allertato la polizia dopo aver sentito urla in strada e assistito a «lanci di bottiglie». Arrivati sul posto, gli agenti hanno sorpreso tre viado che si insultavano reciprocamente tirandosi i capelli. Secondo quanto ricostruito dai poliziotti, intervenuti poco prima delle 11, la lite è scoppiata dopo che una di loro è intervenuta all’interno di un locale vicino in difesa di un’amicache, per cause ancora da chiarire, era stata aggredita verbalmente da un’altra persona.  Le tre, una colombiana di 28 anni, una honduregna di 27 e una peruviana di 25, sono state denunciate per rissa. Sulla strada c’era un tappeto di vetri rotti. Le tre avevano delle escoriazioni ma nessuna è ricorsa a cure mediche.

Lite anche in piazza Bottini, a Lambrate, domenica pomeriggio tra un gambiano di 19 anni e un senegalese di 33: il primo ha accusato l’altro di avergli rubato il telefono. Questo ha negato, incolpando invece una terza persona. Gli animi si sono scaldati e alcuni passanti hanno chiamato la polizia. Con l’arrivo degli agenti, la situazione è tornata alla normalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.