/
HOME

Taylor Mega a cena a New York massacrata dai social

Spread the love

Attaccata sul fronte del look, troppo sexy e audace per andare a cena in uno dei ristoranti più chic di New York, la bella influencer è criticata dagli hater per il suo esibizionismo che l’ha spinta a pagare un conto salatissimo per del cibo dalle porzioni tanto microscopiche quanto costose

Fin qui, più che legittimo. Ma, a guardare l’immagine postata su Instagram, gli hater, sempre in agguato, si sono scatenati sia prendendo di mira il look davvero audace della bella Taylor che ciò che si vede nel suo piatto, una porzione microscopica di qualcosa che sembra assomigliare a dei cioccolatini.

Mentre Taylor Mega brinda felice di trovarsi in uno degli indirizzi cult della grande cucina internazionale, la sua camicia dall’audace scollatura e realizzata in un tessuto che crea un gioco di vedo-non vedo coi capezzoli, lascia perplessi in molti.
“Io e lei e i reggiseni solo nella prossima vita!” le scrive un utente più gentile, mentre un altro si chiede: “Ma quale locale di una certa reputazione fa entrare una conciata così?!”, aggiungendo che “in Italia la spedirebbero subito a cambiarsi, il che è tutto dire se arrivo a difendere i nostri standard morali in pubblico….buah!! rido da solo… però forse è vero, no? Mai visto roba del genere!”.

Sono in tanti a dargli ragione, tributando commenti choc all’indirizzo dell’influencer come: “Ti hanno fatta passare perché stai lavorando?” e “datti meno arie che là dentro non sei l’unica esc**t”.
Per un utente, invece, se l’hanno fatta entrare è per solo via dell’ età media nel locale, 74 anni e mezza pasticca blu”.

Se il look di Taylor Mega è oggetto di discussioni feroci tra gli hater, che dire di quello che le avrebbero servito in uno dei ristoranti più lussuosi al mondo? Se è lì, è solo per darsi arie con i suoi follower ed ostentare uno stile di vita che la gente comune può solo sognare. Ma a che prezzo? Quello del conto, secondo i suoi hater.
Taylor avrebbe speso una fortuna per mangiare degli “assaggini di nouvelle cousine” per puro esibizionismo da social.

“Cosa diavolo sarebbero quelle cose lì nel piatto?” le scrivono, raccomandandole per scherzo di stare attenta alla linea.
“Fai attenzione a non ingrassare troppo mangiando la cena che hai nel piatto”, le scrivono, ricordandole di farsi “ portare un digestivo quando finisci, altrimenti tutta ‘sta roba ti rimane sullo stomaco”.

Infine lo sfoco dell’hater più verace e popolare: “Ma in quel piatto ci so 3 cac**e di piccione e 2 di vespa. Come minimo costa 60 euro, vero? Mah io un capisco! Anda’ a mangia’ in posti dove spendi 1000 euro a testa e mangi un ca**o e qualche pelo e se vai da zio Pinuccio con 20 euro mangi 3 panini e bevi 7 birre e magari ci scappa pure ‘na pizza!”
E un altro gli fa subito eco, intonando un coro da stadio: “Sì, dai tutti da zio Pinuccio! Taylor anche tu! Una di noi, una di noi, unaaa di noi!”.

fonte il giornale.it

0 commenti su “Taylor Mega a cena a New York massacrata dai social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: