I tagliolini alla Maria Callas sono un primo molto caro allo chef Giorgio Locatelli, giudice di Masterchef Italia. E’ una ricetta tipica degli anni ’80 ma che sta ritornando in auge. Gli ingredienti sono pochi e il piatto è davvero semplicissimo e soprattutto si prepara molto velocemente. Però se state cercando una pietanza light questo non fa per voi perchè gli ingredienti principali sono panne e besciamella, insomma un concentrato di golosità da provare assolutamente. La particolarità dello chef Locatelli e nel modo di preparare la besciamella, usando il metodo del roux, così da avere una cremosità senza uguali. Leggi anche altre RICETTE DI CHEF LOCATELLI

Tagliolini alla Maria Callas, Ingredienti ( per due persone)

  • Tagliolini 250 g ( 0 tagliatelle)
  • Parmigiano grattugiato q.b.;

Per la besciamella:

  • Latte 200 g;
  • Sale/pepe q.b.;
  • Noce Moscata q.b.;
  • Burro 15 g;
  • Farina 15 g;
  • Parmigiano grattugiato 100 g;

Per la salsa:

  • Burro 35 g;
  • Prosciutto cotto 70 g;
  • Panna 20 g;

Tagliolini alla Maria Callas, Preparazione

Prepariamo i nostri tagliolini alla Maria Callas, iniziando con la preparazione della besciamella: Mettiamo sul fuoco il latte, a portiamolo a una temperatura di circa 80 gradi senza portarlo a bollore. Nel latte aggiungiamo sale, pepe e noce moscata. In un altro pentolino far sciogliere la farina nel burro per ottenere il roux, di cui vi abbiamo accennato. Una volta formato versare il latte caldo speziato e mescolare energicamente fino a che la besciamella non si addensi. Aggiustare di sale, pepe o noce moscata se necessario e infine aggiungere il parmigiano grattugiato mescolando un ultima volta. Lasciare a riposare in caldo.

Iniziamo quindi a preparare la salsa. Prendere una padella antiaderente e far sciogliere il burro, una volta sciolto mettere a rosolare il prosciutto cotto tagliato a listarelle. Infine aggiungere la panna e lasciare cuocere a fiamma bassa fino a che il sugo non si riduca di circa la metà. Fattò ciò versare la besciamella che avevamo messo da parte nella padella e amalgamare bene il tutto con un mestolo di legno.

Nel frattempo mettere a bollire una pentola con abbondante brodo vegetale nella quale caleremo i tagliolini. Scolare qualche minuto prima che finisce la cottura e versare i tagliolini nella pentola con la salsa. Amalgamare il tutto e trasferirlo in una pirofila da forno, cospargere con parmigiano ( una variante potrebbe essere anche il pan grattato) e far gratinare in forno. Dopo qualche minuto i nostri tagliolini alla Maria Callas sono pronti per essere serviti, sia ben caldi che tiepidi.

Consigli e varianti: se si è intollerante ai latticini si possono sostituire gli ingredienti della besciamella con margarina vegetale e latte vegetale. Ci sono anche delle varianti al piatto, al posto del prosciutto cotto si può anche utilizzare la pancetta per un gusto più deciso. Altra variante vuole che nella teglia da forno si aggiungano cubetti di mozzarella per un risultato filante oltre che cremoso. Buon Appetito!

Leggi anche: Pennette alla vecchia bettola, il primo più cremoso che c’è con il sugo che si prepara tutto in forno. La nonna romana svela l’antica ricetta

Tagliolini alla Maria Callas