Straccetti di peperone sott’olio , il contornino ottimo da gustare per tutto l’autunno e l’inverno. Che bontà questi peperoni, e che odore e sapore. I peperoni come le melanzane hanno il loro periodo migliore proprio in estate, è proprio durante il caldo che maturano come si deve e rilasciano il loro profumo e sapore, è per questo che le migliori ricette con i peperoni ( e le melanzane) le troviamo in questo periodo caldo.

C’è un modo però di assaporare questo ortaggio anche durante altri mesi, quelli autunnali. Basta creare una sorta di conserva che tiene il sapore. Non sono freschi, non si possono accompagnare a tutte le pietanze, ma hanno un sapore incredibile e possono essere gustate con tante pietanze. Un tipo di cibo accanto al quale stanno benissimo è la carne per via del loro sapore forte, ma anche panini e sandwich.

Ingredienti degli Straccetti di peperone sott’olio

  • 2 kg di peperoni
  • un litro di aceto
  • 1 litro di acqua
  • sale
  • prezzemolo
  • aglio

Preparazione

Lavate i peperoni, dopodichè tagliateli per lungo a striscioline,togliete la parte interna bianca e i semi, quindi tagliate le striscioline a metà.


Mettete a bollire l’aceto e l’acqua, appena bolle fate cuocere i peperoni per 2-3 minuti quindi spegnete il fuoco e fate raffreddare, quindi scolateli e lasciateli asciugare almeno 6 ore su un telo.

Appena saranno asciutti salateli, prendete un vasetto e alternate uno strato di peperoni a olio, prezzemolo tritato e aglio tritato, seguitate così fino a riempire il vasetto, ricordate che i peperoni devono essere completamente ricoperti dall’olio, eliminate l’aria e chiudete il vasetto bene, lasciate riposare 1 mese prima di consumare, se notate dopo qualche giorno che il livello dell’olio si è abbassato, aprite il vasetto e versatene dell’altro.

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef


e metti un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it