Visite Articolo:
72

«Oggi sono stato negli uffici di Anas e Regione Puglia a Bari per vedere di sollecitare l’iter di definizione del procedimento relativo al raddoppio SS275 Maglie Leuca e ho avuto conferma che da 6 mesi non si riesce ad ottenere l’autorizzazione paesaggistica della Regione Puglia. Non è una questione di colori politici ma di volontà e di efficienza. La Regione Calabria del Presidente Occhiuto e la Regione Emilia Romagna del Presidente Bonaccini – per dirne due amministrate da maggioranze diverse – impiegano poche ore o, se è necessaria l’interlocuzione con altri enti, pochi giorni, per esprimere i pareri sulle grandi opere pubbliche. 

Il Salento attende da ben 172 giorni che la Regione Puglia di Michele Emiliano rilasci l’autorizzazione paesaggistica in deroga al PPTR.

Dalla Regione, allora, anziché parlare si acceleri».

E’ quanto dichiara in una nota l’Onorevole Andrea Caroppo, deputato salentino di Forza Italia.