Sparatoria a Utrecht: un morto e diversi feriti. Uomo in fuga

Spread the love

UTRECHT – Sparatoria questa mattina nella città di Utrecht, nei Paesi Bassi, verso le 10:45 locali. Secondo la polizia diverse persone sarebbero rimaste ferite quando un uomo ha iniziato a sparare sulla folla, in particolare sui passeggeri di un tram. Ci sarebbe almeno una persona deceduta, ma l’informazione non è stata ancora confermata ufficialmente dalla polizia. È stata diffusa una foto in cui si vede a terra sui binari tra le due carrozze del tram, circondato da poliziotti, un corpo coperto da un lenzuolo bianco.

Potrebbe trattarsi di terrorismo – I soccorsi sono sul posto, nei pressi di Piazza 24 ottobre, una zona residenziale e periferica della città. In azione anche l’unità anti-terrorismo. La polizia olandese non esclude infatti che la sparatoria possa avere un movente “terroristico”. Lo scrive De Telegraaf precisando che il primo ministro Rutte ha parlato di una situazione «preoccupante» e ha riunito l’unità di crisi.

Uomo in fuga – L’assalitore – ma potrebbe trattarsi di più persone – è in fuga. È iniziata una caccia all’uomo. Il livello di allerta è stato alzato a grado 5, esclusivamente per la provincia di Utrecht, fino alle 6 di sera. Le scuole sono state invitate a tenere chiuse le porte. Coinvolti nella misura 35 istituti.

«Era il caos» – Un passante ha spiegato a De Telegraaf: «Stavo tornando dal lavoro quando è successo. Ero al semaforo, ho sentito degli spari e ho visto una donna a terra, penso avesse tra i 20 ei 35 anni. Quattro uomini sono corsi molto velocemente verso di lei e hanno cercato di trascinarla via e poi ho sentito altri colpi e quei ragazzi hanno lasci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.