Spaghetti con scampi freschi, il trucco per averli più profumati. Se siete alla ricerca di un primo piatto di pesce dal sapore particolarmente aromatico, questo sicuramente è il piatto che stavate cercando. Una versione rivisitata dei classici spaghetti con gli scampi, dove il sapore delicato dei crostacei, si fonde con i profumi e gli aromi del cognac.

Un piatto dal sapore unico ed elegante, per rendere ancora più irresistibile questo piatto, termineremo la cottura degli spaghetti direttamente nel fumetto preparato con i carapaci degli scampi.

Ingredienti:

  • 160 gr di spaghetti
  • 400 gr di scampetti
  • 4-5 pomodorini
  • Olio evo
  • Cognac
  • Sale
  • Prezzemolo

Procedimento per gli spaghetti con scampi

Per preparare gli spaghetti con gli scampetti al cognac, iniziate a lavare sotto abbonante acqua corrente i vostri scampetti.  Mettete da parte otto scampetti interi, che vi serviranno per guarnire il piatto finale, ed eliminate la testa ed il carapace dai rimanenti.

In un capiente pentolino, mettete la teste e i carapaci degli campi, ricoprite con acqua fredda, unite anche un pizzico di sale e i gambi del prezzemolo, e fate cuocere il tutto per circa trenta minuti a fiamma media, con il pentolino semi coperto. Nel frattempo, dividete in due eliminate e eliminate il filo nero.

Mette la farina in un piatto, unite un pizzico di sale, un poco di pepe se gradito, e infarinate gli scampetti. In una capiente padella mettete un filo d’olio evo, unite gli scampetti infarinati, e fateli rosolare velocemente, mettete da parte, fate rosolare anche gli scampi interi. Sfumate con il cognac, sia gli scampi interi, che quelli infarinati e mattate da parte. Unite i pomodorini, filtrate il fumetto e unitelo ai pomodorini, fate cuocere ancora per qualche minuto.

Colate la pasta cinque minuti prima del termine della cottura, direttamente nella padella, e ultimate la cottura a fiamma media. A cottura ultimata unite gli scampetti infarinati, impiatate, completando il piatto con gli scampi interi ed un trito di prezzemolo. Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef


e metti un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it