Spaghetti alla Jolanda, una pasta con il condimento tutto a forno. Quando diciamo ‘Pasta al forno’ tutti noi siamo abituati a pensare quella tipica col ragù di carne e formaggio. Ci sono, però, tante altre variazioni come quella bianca o alla lucana. La ricetta che vi indico di seguito fa proprio riferimento alla pasta al forno alla lucana con i pomodorini, senza ragù ne sugo. Ciò che verrà cotto al forno, però, saranno i pomodorini e non la pasta. Per cui, si tratta di una ricetta molto facile, veloce e gustosa che potrà salvarvi quando non avrete né idee né tempo per preparare il pranzo o la cena. Bastano pochi ingredienti per un risultato sorprendente.

Spaghetti alla Jolanda, Ingredienti per circa 4 persone

  • 400 g di pasta, quella che più preferite, o corta o lunga. 

  • 400 g di pomodorino ciliegino 

  • 6 cucchiai di pangrattato

  • 50 g di pecorino grattugiato

  • mezzo spicchio d’aglio

  • origano, olio evo, sale q.b.

Preparazione

Per prima cosa bisogna lavare e tagliare in 2 i pomodorini ciliegino. Fateli scolare su un piano e poi aggiungeteci del sale. Nel mentre, in una ciotola, versate pan grattato, pecorino grattugiato, origano, aglio sminuzzato, sale e dell’olio evo. Mescolate per bene tutti gli ingredienti, otterrete un composto ben amalgamato. Riprendete i pomodorini e riempite ognuno con il composto creato.

Metteteli in una teglia rivestita da carta forno e infornate a 180° per circa 20 minuti. Mentre si cuociono, fate cuocere anche la pasta. Una volta cotti i pomodorini, metteteli in una bella ciotola capiente e aggiungete dell’olio evo. Quando anche la pasta sarà cotta, scolatela e versatela nella ciotola, mescolate il tutto e fate un’altra bella spolverata di pecorino e parmigiano grattugiato.

Servite a caldo e, se volete, aggiungete un altro po’ di olio evo a crudo. Buon appetito! Leggi anche: Pasta du picuraro, altro che cacio e pepe. La cremosissima ricetta siciliana che si prepara con un solo ingrediente

spaghetti alla jolanda