Spaghettino alla Bucaniera: piatto al gusto di mare. “Il trucco è non far bollire mai il polpo”Gli spaghetti alla bucaniera si preparano versando in tegame olio, aglio e pepe a cui aggiungeremo il pomodoro per cuocere il tutto a calore moderato mentre a parte verseremo i polipetti in una piccola casseruola e quasi a fine cottura uniremo le code di gamberetti e le vongole. Il composto andrà servito sugli spaghetti lessati al dente.

Andiamo a vedere a questo punto come si prepara questo piatto buonissimo e con quegli ingredienti genuini e speciali che il nostro mare ci regala. Pochi, ma eccezionali. Impazziranno i vostri ospiti e vi divertirete voi a prepararlo. Consigliamo un buon bicchiere di vino frizzante e gelato per esaltare ancora di più il vostro piatto.

Ingredienti degli spaghetti alla Bucaniera

  • 320 g Spaghetti
  • 100 g Vongole
  • cento g Polpetti tagliati a pezzetti
  • 100 g Code di gamberetti
  • 500 g Polpa di pomodoro
  • 3 spicchi Aglio
  • 1 mazzetto Prezzemolo
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

Versate in un tegame un filo di olio e fate imbiondire le fettine di aglio, mescolatevi il pepe, aggiungetevi il pomodoro, condite con il sale e continuate la cottura per 15 minuti a calore moderato.

Nel frattempo versate il resto dell’olio in una piccola casseruola, fatelo fumare e gettatevi i polpetti, mescolate e continuate la cottura a calore moderato. Quasi a fine cottura dei polipetti, unite le code di gamberetti e le vongole e quando pronti, mescolateli nella salsa a base di pomodoro.

Cuocete gli spaghetti in acqua abbondante e salata, scolateli al dente, metteteli in un piatto concavo piuttosto piuttosto grande, cospargeteli di salsa e spolverate con prezzemolo tritato. Portate in tavola, mescolate e servite.

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e metti un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it